Firefox entra nel Guinness dei Primati

Il browser di Mozilla è ufficialmente il software più scaricato del mondo in 24 ore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-07-2008]

Firefox entra nel Guinness dei Primati

"Grazie al supporto della meravigliosa comunità di Mozilla abbiamo raggiunto il Guinness dei Primati per il maggior numero di download di un programma effettuato nell'arco di 24 ore": così Mozilla annuncia e festeggia l'inserimento di Firefox nel libro dei record più famoso al mondo.

Il browser del panda rosso ce l'ha fatta ed è diventato ufficialmente il programma più scaricato al mondo nell'arco di 24 ore, con un margine di tre milioni di download sulla previsione iniziale: le cifre ufficiali parlano infatti di 8.002.530 persone che si sono dotate della nuova versione del browser nel primo giorno di rilascio.

Il numero di utenti che hanno deciso di scaricare Firefox 3, a ogni modo, è ormai ben superiore alla cifra raggiunta allo scadere del limite utile per entrare nel Guinness: il contatore di Mozilla segna già 28 milioni (anzi, è quasi a 29), mentre si calcola che gli utenti dell'erede di Netscape siano più di 160 milioni, sparsi nel mondo.

E intanto la Fondazione ha già annunciato l'uscita non troppo lontana di Firefox 3.1, atteso per la fine di quest'anno o per il primo trimestre del 2009.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

l'unico problema potresti riscontrarlo nel mancato riconoscimento di alcune estensioni; non tutte, in effetti, sono compatibili con FF 3 (a me, su 24 installate, non ne ha riconosciute 7...)
7-7-2008 23:46

Certo! Leggi tutto
4-7-2008 14:29

ha! ma poi, conserva i segnalibri e le preferenze? Leggi tutto
4-7-2008 10:36

E cosa aspetti? Leggi tutto
4-7-2008 10:33

non era una volpe? :cincin: :cincin: :cincin: :cincin: :cincin: :cincin: Ps:io l'ho scaricato 5 minuti prima della mezzanotte e non l'ho ancora installato Leggi tutto
4-7-2008 10:12

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
In Islanda, paese protestante con 320.000 abitanti tutti on line, nei mesi scorsi si è molto parlato di una legge che proibisca completamente la pornografia on line (quella stampata è già proibita) attraverso filtri centralizzati. Secondo te...
E' giusto. Anche in Italia si dovrebbe fare lo stesso.
Non è giusto, perché limita la libertà.
E' giusto, ma tanto ci sarà chi riuscirà ugualmente a scaricare materiale pornografico.
Ci sono problemi molto più importanti.
Aumenteranno ancora di più i suicidi e gli alcolizzati

Mostra i risultati (3835 voti)
Maggio 2016
Come far durare più a lungo la batteria di un dispositivo Android
Ragioni per usare la modalità aereo quando non sei in aereo
Il ''Service Pack 2'' di Windows 7
TeslaCrypt, arriva la chiave di sblocco universale
Red Ronnie e la Sindrome delle Due Campane
CryptXXX torna a colpire e non c'è antidoto che tenga
Metroweb, Enel e Telecom: come ricomprare ciò che era tuo
CEO di BioViva si inietta virus e si allunga vita di 20 anni
Tre pianeti simili alla Terra distanti pochi anni luce da noi
Lo smartphone economico dell'ex CEO di Apple
Aprile 2016
Badlock, la minaccia è reale: a rischio tutti i Windows e i Linux
Harry Potter accusa Wikipedia di pirateria
6 funzionalità interessanti di Android N
Il successo degli ''inculators''
La fibra di Enel sfida Telecom Italia
Tutti gli Arretrati


web metrics