Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.



Newsletter n. 2038

auto comunicanti Hot!

News - Un anno di test per arrivare ai convogli di veicoli che si guidano da soli. (12 commenti)
03-09-2012
Hot! bitcoin mastercard

News - La moneta elettronica si starebbe preparando a fare il salto nel mondo reale. (8 commenti)
02-09-2012
Gottfrid Svartholm arrestato Cambogia Hot!

News - Gottfrid Svartholm è stato arrestato in Cambogia e ora attende di sapere se dovrà tornare in Svezia per scontare la condanna. (4 commenti)
03-09-2012
Hot! Canon richiama EOS Rebel T4i irritazione pelle

News - Già segnalato un caso occorso a un utente. (3 commenti)
03-09-2012
occhio bionico Hot!

News - Una donna affetta da retinite pigmentosa riesce a vedere segnali luminosi. (3 commenti)
03-09-2012
Hot! electronic cigarettes

News - Uno studio rivela l'assenza sostanziale di effetti delle sigarette elettroniche sulla funzionalità cardiaca. (15 commenti)
03-09-2012
55EM9700 Hot!

Maipiusenza - L'azienda coreana annuncia presenta anche i nuovi smartphone Optimus con Android e due ultrabook X-Note.
03-09-2012
Hot! Acer Aspire S7

Maipiusenza - Due tablet, due ultrabook, un notebook e un All-In-One PC, tutti dotati di schermo touch e Windows 8. (1 commento)
03-09-2012
philips abbandona 21:9 Hot!

News - Il formato super-widescreen non ha acceso l'interesse degli spettatori. (7 commenti)
03-09-2012
Sondaggio
Quali sono i rischi maggiori del cloud computing?
Distributed Denial of Service (DDoS): cresce l’impatto dei tempi di indisponibilità di un sito web, che possono costare perdite di milioni di euro in termini di introiti, produttività e immagine aziendale.
Frode: perpetrata da malintenzionati con l’obiettivo di trafugare i dati di un sito e creare storefront illegittimi, o da truffatori che intendono impadronirsi di numeri di carte di credito, la frode tende a colpire - prima o poi - tutte le aziende.
Violazione dei dati: le aziende tendono a consolidare i dati nelle applicazioni web (dati delle carte di credito ma anche di intellectual property, ad esempio); gli attacchi informatici bersagliano i siti e le infrastrutture che le supportano.
Malware del desktop: un malintenzionato riesce ad accedere a un desktop aziendale, approfittandone per attaccare i fornitori o le risorse interne o per visualizzare dati protetti. Come il trojan Zeus, che prende il controllo del browser dell'utente.
Tecnologie dirompenti: pur non essendo minacce nel senso stretto del termine, tecnologie come le applicazioni mobile e il trend del BYOD (bring-your-own-device) stanno cambiando le regole a cui le aziende si sono attenute sino a oggi.

Mostra i risultati (810 voti)
Leggi i commenti (6)
Novembre 2014
E-book, il governo vuole l'IVA al 4%
Il tablet low cost di Nokia
Pwn2own, cadono tutti gli smartphone tranne Windows Phone
Il sottomarino supersonico che va a 5.800 km/h
Il sito dei guardoni: 73mila telecamere private hackerate
In fuga da WhatsApp, ma verso dove?
Ma quanto sono spione le ''smart TV''?
900 giochi arcade nel browser disponibili gratuitamente
Garante Privacy autorizza controllo dipendenti via Gps
Curriculum vitae, indicare solo l'essenziale
Ottobre 2014
Il gettone telefonico, questo sconosciuto
Honor 6, lo smartphone 4G più veloce del mondo
Trovare le chiavi sotto lo zerbino con Google
La batteria che dura vent'anni e si ricarica in due minuti
Google lancia Inbox, l'email intelligente
Tutti gli Arretrati
web metrics