Un mouse quasi "magico"

Apple lancia Magic Mouse, il mouse con il multi-touch.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-10-2009]

apple magic mouse

Apple ha presentato oggi il mouse wireless Magic Mouse, il primo mouse che integra la tecnologia multi-touch. Lanciato per la prima volta su iPhone, iPod touch e nei trackpad dei notebook Mac, il multi-touch permette agli utenti di navigare utilizzando i gesti delle dita.

Al posto di pulsanti meccanici, rotelle o sfere di scorrimento, l'intera parte superiore del mouse è una unica superficie multi-touch. Il mouse è di serie con i nuovi iMac ed è disponibile come accessorio a 69 euro.

Il mouse di Apple è caratterizzato da una scocca liscia e sensibile al tatto che gli permette di essere un mouse a pulsante multiplo o singolo con il supporto per gestualità avanzate.

Grazie a gesti intuitivi, l'utente può scorrere attraverso lunghi documenti, visualizzare e navigare in immagini di grandi dimensioni o saltare avanti e indietro attraverso una serie di pagine web o fotografie. Magic Mouse è adatto per l'utilizzo con la mano destra o sinistra e i pulsanti multipli o i gesti di comando possono essere configurati dalle Preferenze di Sistema.

Il tracking laser fornisce un'esperienza fluida e costante su molte più superfici di un sistema ottico di tracking tradizionale. Il mouse utilizza il Bluetooth liberando la scrivania da cavi e assicura una connessione wireless funzionante fino a 10 metri di distanza.

Per aumentare le prestazioni delle batterie, integra un sistema di gestione dell'energia che funziona con Mac OS X e che dovrebbe automaticamente ridurre i consumi di energia quando non viene utilizzato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

Io abitualmente tengo appoggiato il dito sul tasto del mouse. Con questo invece dovrei tenerlo sollevato per evitare comandi indesiderati. Non mi convince molto... vedremo.
21-10-2009 19:53

CONCORDO! TUTTI i miei mouse (escluso il mighty mouse di Apple) sono LOGITECH, e neanche economici! Ci tengo su la mano per ore e ore ogni giorno, oltre che l'eccellente funzionamento sembra che siano anche i più ergonomici, mai avuto dolori alla mano, anzi alle mani, perchè nell'uso del mouse mi sono abituato ad alternare le mani. ... Leggi tutto
21-10-2009 17:38

Concordo niente di rivoluzionario è solo una trackball multitouch senza pallina, anzi ci sta che nella posizione di quella forma favorisca il tunnel carpale hahah :D Cmq da provare anche se come qualità di mouse per me oggi esiste solo logitech. Leggi tutto
21-10-2009 17:20

bello è bello, niente da dire; e poi, vuoi mettere l'innovazione; anche perché farà schiattare dall'invidia tutta quanta la concorrenza. Sul pratico però non riesco da immaginarsi una gran differenza rispetto alla normale trackball, che à in grado di svolgere egregiamente il suo dovere anche su scrivanie trasparenti e/o superfici... Leggi tutto
21-10-2009 16:42

haha che figata, spero che anche altri produttori mettano in cantiere mouse del genere...
21-10-2009 16:28

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
Qual è il peggiore tra questi scenari?
I genitori possono alterare il DNA dei loro nascituri in modo che siano più intelligenti (o più prestanti fisicamente).
Gli assistenti ai malati e i badanti delle persone anziane sono per lo più dei robot.
La maggior parte delle persone hanno impiantati dispositivi con sensori di vario genere.
Lo spazio aereo viene aperto ai droni personali.
Un altro (per cortesia inserisci un commento)
Non lo so

Mostra i risultati (1506 voti)
Aprile 2016
Badlock, la minaccia è reale: a rischio tutti i Windows e i Linux
Netflix lancia l'HDR, Amazon il Prime Video con pagamento mensile
6 funzionalità interessanti di Android N
Il successo degli ''inculators''
La fibra di Enel sfida Telecom Italia
Arrestati al cinema perché registravano l'audio
Marzo 2016
L'FBI è entrata nell'iPhone del terrorista
Romanzo scritto dal computer va in finale per premio letterario
Il phishing di Equitalia
Il campo magnetico della felicità
Chiavetta Usb con butt plug: i tuoi dati in un posto veramente sicuro
WhatsApp, arrivano le chiamate cifrate
Google svela Android N
Come rubare gli account di Facebook
La foto del ladro con lo scanner per carte di credito senza contatto
Tutti gli Arretrati


web metrics