Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Quando partecipi a una discussione, che cosa ti infastidisce al punto da spingerti ad abbandonarla?
L'accorgermi che l'argomento che mi interessa viene trattato con troppa superficialità.
Scoprire che un mio interlocutore cerca di convincermi della sua idea anziché confrontarsi sul tema.
Trovare, fra le persone con cui discuto, qualcuno arrogante e supponente.
Vedere che alcuni si esprimono in un pessimo italiano.
Notare che l'interlocutore si basa su fatti palesemente fasulli per motivare le sue affermazioni.

Mostra i risultati (2068 voti)
Novembre 2014
Malware nelle sigarette elettroniche
Licenziato per un Like su Facebook
E-book, il governo vuole l'IVA al 4%
Il tablet low cost di Nokia
Pwn2own, cadono tutti gli smartphone tranne Windows Phone
Il sottomarino supersonico che va a 5.800 km/h
Il sito dei guardoni: 73mila telecamere private hackerate
In fuga da WhatsApp, ma verso dove?
Ma quanto sono spione le ''smart TV''?
900 giochi arcade nel browser disponibili gratuitamente
Garante Privacy autorizza controllo dipendenti via Gps
Curriculum vitae, indicare solo l'essenziale
Ottobre 2014
Il gettone telefonico, questo sconosciuto
Honor 6, lo smartphone 4G più veloce del mondo
Trovare le chiavi sotto lo zerbino con Google
Tutti gli Arretrati

L'iPhone Nano non esiste ma ha un succedaneo

Sembra un iPhone ma sta nel palmo della mano: è l'ultimo clone creato in Cina.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-04-2011]

iPhone 4 Nano Cina clone

Periodicamente riemergono le voci che vorrebbero Apple al lavoro su una versione di ridotte dimensioni e meno costosa del proprio smartphone, battezzata iPhone Nano per analogia con l'iPod.

Se anche dai laboratori di Cupertino un dispositivo del genere non dovesse mai uscire, dalla Cina arriva un piccolo clone che sembrerebbe racchiudere tutto quello che l'iPhone Nano promette.

Certamente vi sono alcune differenze rispetto a quanto potrebbe mai produrre Apple, e non ci stiamo riferendo solo al prezzo, anche perché in questo caso la differenza è enorme, visto che il clone cinese costa 380 yuan, circa 40 euro.

Il touchscreen, per esempio, è resistivo e non capacitivo; il sistema operativo è un clone di iOS interamente realizzato in Java e la fotocamera ha un sensore da 1,3 megapixel. Il tutto, naturalmente, sta nel palmo di una mano.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (3)


zoidberg8e
Assolutamente sì! Se devo essere sincero sono contento che questi prodotti farlocchi siano così deludenti, almeno le aziende potranno permettersi di continuare a vendere prodotti di qualità! Leggi tutto
25-5-2011 12:06


ioSOLOio
immagino stia ironizzando.... ho avuto modo di provare alcuni prodotti del genere che si trovano in vendita online o anche nei negozi e sono quasi sempre molto molto deludenti dal punto di vista delle prestazioni e dell'esperienza d'uso Tanto più che vi sono in numero sempre maggiore prodotti di marca a prezzi accessibili... Leggi tutto
23-4-2011 15:04


zoidberg8e
Chiunque frequenti la fiera dell'elettronica conosce bene queste MERAVIGLIE dalle prestazioni invidiabili... :wink:
23-4-2011 13:19

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics