Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Alcuni anni fa, L'Agenzia delle Entrate pubblicò sul web i redditi dei cittadini; poi, dopo l'intervento del Garante Privacy, li mise offline. Questi dati secondo te devono essere disponibili su Internet?
No
Non saprei

Mostra i risultati (4265 voti)
Luglio 2014
Attacchi DDoS in aumento, cosa fare per difendersi
Sat-Fi trasforma lo smartphone in satellitare
Ma chi sono i terroristi?
Il ginecologo che fotografava le donne nude
L'uomo-wiki
BeppeGrillo.it e i macachi di Modena
Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi
Android L aumenta drasticamente la vita della batteria
Tim e Vodafone, gli avvisi diventano a pagamento
La tassa sull'equo compenso e il governo Renzi
Gmail, eliminare la posta già spedita
La Guardia di Finanza oscura DDLStorage
Mondiali di calcio in streaming su Internet
No-IP non funziona, la colpa è di Microsoft
Spyware di stato: le app spione del governo
Tutti gli Arretrati

Street View entra nei negozi

Ora è possibile visitare virtualmente anche l'interno dei locali pubblici presenti su Street View.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-10-2011]

Street View interno negozi locali pubblici

Street View è pronto a fare il grande passo: dopo aver fotografato l'esterno di case e negozi e averlo reso pubblico nel web, ora si prepara a fare lo stesso con gli interni.

Google ha infatti lanciato una nuova funzione, chiamata Business Photos, che porterà su Google Maps gli interni di quei negozi ed esercizi commerciali abbastanza coraggiosa da permettere all'occhio curioso della fotocamera di entrarvi. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Le proteste che hanno spinto Google a sospendere Street View in alcuni Paesi...
sono giuste: occorrono limiti più seri per salvaguardare la privacy.
sono ingiuste: Street View non danneggia affatto la privacy.

Mostra i risultati (2130 voti)
Leggi i commenti
Dopo aver scattato le foto, queste saranno ricomposte creando un panorama a 360 gradi, usando la stessa tecnologia che consente agli utenti di tutto il mondo di spostarsi virtualmente lungo le vie delle città con Street View e all'interno dei musei con l'Art Project.

Spostandosi con Street View lungo le vie di diverse città negli USA, in Australia, in Giappone, in Nuova Zelanda e per Parigi o Londra, capiterà di passare davanti a un negozio che ha aderito a Business Photos: si potrà allora entrare e visitarlo.

Per chi gestisce un'attività commerciale il vantaggio sta nella possibilità di farsi un po' di pubblicità in questo modo; le singole foto saranno poi accessibili da Google Places.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (3)

Roberto1960
Che bello! L'idea di Google è di farci diventare come i terrestri che vivono sull'astronave Axiom del film Wall-E. Un mucchio di cretini obesi che vivono 24 ore al giorno davanti ad uno schermo. Grazie Google!
30-10-2011 07:22


ioSOLOio
alcuni esercizi commerciali con il sito già hanno questa possibilità.. ovvio che mettersi su Google potrebbe automaticamente ampliare di molto la visibilità del negozio... E immagino poi che nel tempo l'immagine navigabile potrebbe essere associata a qualche link per essere rediretti verso l'acquisto di un prodotto....
29-10-2011 14:28

proteus75
Il futuro è gia oggi. Domani si potrà anche andare a vedere in che condizioni sono i wc. Gli uffici che fanno i controlli sui lavoratori, e quindi le multe, sbriceranno su quanti dipendenti abbia un bar ^^, etx. Come sempre le applicazioni sono limitate alla sola immaginazione
29-10-2011 11:48

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics