Facebook, Timeline non è per tutti

Le Pagine dei marchi manterranno l'aspetto attuale. Per i profili inizia invece il conto alla rovescia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-12-2011]

Facebook Timeline aziende

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Facebook Timeline in anteprima

Manca meno di una settimana all'arrivo di Timeline su Facebook - la nuova interfaccia che trasforma il social network in un diario - per tutti gli utenti.

Com'era già successo al momento della presentazione, e come accade per tutti i cambiamenti introdotti da Facebook, Timeline sta raccogliendo commenti di ogni tipo, e diversi si lamentano per la rivoluzione del profilo, cui ormai erano abituati.

Non che si possa scegliere: il prossimo 22 dicembre il diario sarà l'aspetto standard per tutti gli iscritti, compresi i 21 milioni di italiani.

A dire il vero c'è però una categoria di utenti che non adotterà subito il nuovo look: si tratta delle aziende, le cui pagine manterranno ancora l'aspetto attuale. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cos'è più rivoluzionario, tra questi... qualcosa-book?
Chromebook
Ebook
Facebook
Macbook
Netbook
Notebook
Playbook
Ultrabook

Mostra i risultati (2027 voti)
Leggi i commenti (2)
È stato Facebook stesso ad annunciare che la novità per ora riguarderà soltanto i normali utenti.

In effetti, mostrare le Pagine relative ai marchi con la struttura di un diario potrebbe avere poco senso, e i dirigenti del social network non hanno intenzione di fare un passo falso, specialmente in un momento in cui anche Google+ ha finalmente aperto le proprie porte alle aziende.

Non è detto, comunque, che tutto resti così a tempo indefinito: Facebook ha confermato di stare lavorando su un restyling anche per le pagine, ma ha rifiutato di approfondire la questione e di indicare una data per un'eventuale prima dimostrazione.

L'introduzione di Timeline arriva in un momento in cui per la creazione di Mark Zuckerberg diventa importante differenziarsi dai concorrenti: oltre al già citato Google+, anche Twitter di recente ha modificato le proprie pagine, e ha iniziato ad assomigliare all'aspetto che il rivale avrà ancora per qualche giorno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

nemmeno il mio profilo e' cambiato e spero tanto che ci ripensino prima di modificarlo d'ufficio :D
29-12-2011 11:54

Oggi è il 24 dicembre ma il mio profilo privato Fb non è ancora passato in automatico alla Timeline. Troppi commenti negativi alla novità? :wink:
24-12-2011 17:01

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa ti trattiene dall'installare Linux?
Tutti quelli che conosco hanno Windows: con chi potrei scambiare dati e software?
Non ho voglia di imparare un nuovo sistema operativo e dei nuovi programmi.
Alcuni miei componenti hardware non vengono riconosciuti.
Ci sono alcuni software che utilizzo sotto Windows che mi sono indispensabili.
Semplicemente non sento l'esigenza di passare a Linux.
Ho intenzione di farlo nel prossimo futuro.
Nessun motivo mi impedisce di passare a Linux, infatti già lo utilizzo con soddisfazione.

Mostra i risultati (10534 voti)
Agosto 2017
Motorola brevetta lo schermo che si ripara da solo
Accesso a reti Wi-Fi
I sospetti della FDA sull'hamburger vegano
Password, abbiamo sbagliato tutto: usare numeri, maiuscole e caratteri speciali non serve
Arrestato l'hacker che fermò WannaCry
Il file sharing monouso di Mozilla
Antibufala: ''robot di Facebook'' che parlano fra loro una lingua sconosciuta
Video: perché questo uccellino sta a mezz'aria con le ali ferme?
Fondatore di Tor: il Dark Web non esiste
Luglio 2017
Windows 10, Creators Update per tutti
L'antivirus gratuito di Kaspersky
Adobe annuncia la morte di Flash
In arrivo Play Protect, ''antivirus'' di Google per Android
Come violare Facebook con un vecchio numero di telefono
La Camera approva data retention a 6 anni, infilato in emendamento su sicurezza ascensori
Tutti gli Arretrati


web metrics