Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Qual secondo te il problema principale dei call center?
Tempi di attesa troppo lunghi
Mancanza di coordinamento tra settore tecnico e amministrativo
Personale scortese
Personale incapace
Personale capace, ma non addestrato adeguatamente

Mostra i risultati (2846 voti)
Dicembre 2014
Da BMW l'auto che si cerca il parcheggio da sola
Honor T1, il tablet economico di Huawei
Windows 10 integra Cortana e l'app per la Xbox
Treviso, ragazzini condividono filmato hard con Whatsapp
Il reggiseno bionico che solleva e sistema il seno alla perfezione
Il macchinario che trasforma l'acqua in petrolio
Serve davvero proteggere smartphone e tablet Android con un antivirus?
Sony, migliaia di password in una cartella chiamata ''Password''
Mandare in crash WhatsApp con un singolo messaggio di testo
Lo shopping online? Adesso si fa col Bancomat
Novembre 2014
TIM e Vodafone, LTE fino a 225 Mbit/s
Google rende più semplice vedere tutti i dispositivi connessi al proprio account
Toyota Mirai, l'auto a idrogeno che produce energia per la casa
Malware nelle sigarette elettroniche
Licenziato per un Like su Facebook
Tutti gli Arretrati

Facebook, Timeline non è per tutti

Le Pagine dei marchi manterranno l'aspetto attuale. Per i profili inizia invece il conto alla rovescia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-12-2011]

Facebook Timeline aziende

Manca meno di una settimana all'arrivo di Timeline su Facebook - la nuova interfaccia che trasforma il social network in un diario - per tutti gli utenti.

Com'era già successo al momento della presentazione, e come accade per tutti i cambiamenti introdotti da Facebook, Timeline sta raccogliendo commenti di ogni tipo, e diversi si lamentano per la rivoluzione del profilo, cui ormai erano abituati.

Non che si possa scegliere: il prossimo 22 dicembre il diario sarà l'aspetto standard per tutti gli iscritti, compresi i 21 milioni di italiani.

A dire il vero c'è però una categoria di utenti che non adotterà subito il nuovo look: si tratta delle aziende, le cui pagine manterranno ancora l'aspetto attuale. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cos' pi rivoluzionario, tra questi... qualcosa-book?
Chromebook
Ebook
Facebook
Macbook
Netbook
Notebook
Playbook
Ultrabook

Mostra i risultati (1804 voti)
Leggi i commenti (2)
È stato Facebook stesso ad annunciare che la novità per ora riguarderà soltanto i normali utenti.

In effetti, mostrare le Pagine relative ai marchi con la struttura di un diario potrebbe avere poco senso, e i dirigenti del social network non hanno intenzione di fare un passo falso, specialmente in un momento in cui anche Google+ ha finalmente aperto le proprie porte alle aziende.

Non è detto, comunque, che tutto resti così a tempo indefinito: Facebook ha confermato di stare lavorando su un restyling anche per le pagine, ma ha rifiutato di approfondire la questione e di indicare una data per un'eventuale prima dimostrazione.

L'introduzione di Timeline arriva in un momento in cui per la creazione di Mark Zuckerberg diventa importante differenziarsi dai concorrenti: oltre al già citato Google+, anche Twitter di recente ha modificato le proprie pagine, e ha iniziato ad assomigliare all'aspetto che il rivale avrà ancora per qualche giorno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (2)


rebelia
nemmeno il mio profilo e' cambiato e spero tanto che ci ripensino prima di modificarlo d'ufficio :D
29-12-2011 11:54


Livio P.
Oggi il 24 dicembre ma il mio profilo privato Fb non ancora passato in automatico alla Timeline. Troppi commenti negativi alla novit? :wink:
24-12-2011 17:01

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics