Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Ti piacciono i giochi e gli enigmi matematici?
La matematica l'ho lasciata a scuola e non ne sento la mancanza
La utilizzo e mi piace nel mio lavoro, non per giocarci
Si, ma il mio limite Ŕ "unisci i puntini"
Quando me ne capita uno tra le mani, non mi tiro indietro
Li faccio di frequente e sono il miglior modo per mantenere attiva la mente
Giurerei che questo sondaggio nasconde un messaggio cifrato

Mostra i risultati (2032 voti)
Settembre 2014
Velocizzare le ricerche dei file
Windows 9, le prime immagini e un video
Telecom Italia aumenta il canone e raddoppia le tariffe
Gmail, pubblicate le password di 5 milioni di account
10 segnali negativi in un colloquio di lavoro
Guarda Facebook guidando e causa la morte di una donna
Chiavi stampate 3D, un business per i topi d'appartamento
Eee PC, Asus ci riprova
Le false antenne cellulari che intercettano chiamate e messaggi
Sfondare le reti Wi-Fi al primo tentativo
Come disinstallare definitivamente il software
Agosto 2014
Così si aggira la censura, anche da smartphone
Il divano che si trasforma in letto a castello
Come ti buco l'app di Gmail (e non solo)
Il video dell' ''alieno'' sulla Luna
Tutti gli Arretrati

Google testa gli occhiali per la realtà aumentata

Dal design minimalista, consentono di consultare gli appuntamenti, inviare SMS e ricevere informazioni sul mondo che ci circonda.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-04-2012]

occhiali google project glass

Gli occhiali di Google per la realtà aumentata esistono davvero.

A darne l'annuncio è un post su Google+ in cui vengono rivelati sia il nome del progetto - Project Glass - che il design minimalistico che caratterizza gli occhiali. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te, in quale di questi campi la realtÓ aumentata potrebbe portare pi¨ innovazione?
Medicina
Beni culturali
Videogiochi
Entertainment
Architettura
Altro (specificare nei commenti)
RealtÓ de che?

Mostra i risultati (2090 voti)
Leggi i commenti (19)
Il risultato non è, in ogni caso, un prodotto finito: si tratta di un prototipo sul quale Google vuole raccogliere i parere degli utenti, ai quali fornisce immagini e video per farsi un'idea di che cosa si potrebbe ottenere da Project Glass.

«Crediamo che la tecnologia debba lavorare al vostro servizio - esserci quando ne avete bisogno e andarsene quando non serve» si legge nell'intervento di presentazione del progetto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

{eddyx}
secondo me è una buona idea per eliminare cellulare mp3 tablet ecc... bisognerebbe utilizzare con cautela non 24 ore su 24 e sopratutto dovrà essere perfetto se no è dannoso è pericoloso per l incolumità della persona , quindi si ma fra 5 o 10 anni
10-4-2012 16:03


Silent Runner
Certo, smettere di pensare fino a quel giorno dovrebbe essere faticoso.. :P Leggi tutto
10-4-2012 15:29


mda
:?:
10-4-2012 05:06


Zeus
I forni giÓ li abbiamo avuti...
9-4-2012 23:00

{alberto}
quando ci saranno le lenti a contatto come quelle di torchwood allora ci penserò.
9-4-2012 19:10

Leggi gli altri 8 commenti nel forum Goooooooooogle
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics