WordPress troneggia tra i blogger

Il 48% dei blog più visitati utilizza la piattaforma creata da Matt Mullenweg.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-04-2012]

(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

I tool per creare il proprio blog personale sono sempre numerosi anche in tempi dominati da Facebook, ma tra tutti emerge quello che sembra chiaramente il vincitore, perché è il più usato dai blog più frequentati: WordPress.

Secondo un'indagine condotta da Pingdom, 48 dei 100 blog più visitati al mondo (secondo una classifica stilata da Technorati) utilizzano WordPress; gli altri servizi e software devono dividersi i restanti 52 "clienti". L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Hai mai incontrato persone conosciute online?
Non è mai capitato, ma vorrei.
Non è mai capitato e non ne ho intenzione.
E' capitato, ma continuiamo a tenerci in contatto prevalentemente attraverso Internet.
E' capitato e ora la relazione è prevalentemente telefonica o dal vivo.
E' capitato, ma la delusione è stata tale che non ci sentiamo più.

Mostra i risultati (2257 voti)
Leggi i commenti (60)
Il sondaggio condotto ora è stato realizzato a tre anni di distanza dall'ultimo, e ha fotografato i cambiamenti occorsi in questo lasso di tempo.

Tra il 2009 e il 2012, WordPress ha arricchito il proprio "portafoglio" di 16 siti, passando da 32 a 48; TypePad, al contrario, è calato decisamente, passando da 16 a 2; MovableType ha perso 5 siti mentre Blogger, la piattaforma di Google, è passata da 3 a 2.

La constatazione della crescita di WordPress è ovviamente stata gradita a Matt Mullenweg, creatore originario della piattaforma; Mullenweg è peraltro convinto che ci siano margini per crescere ancora.

top blog wordpress

«Negli ultimi anni ci siamo concentrati davvero sull'usabilità e sulla flessibilità di WordPress, il che ha accelerato la nostra crescita presso siti grandi e piccoli. Mi aspetto che la piattaforma venga adottata ancora più ampiamente dai siti maggiori e dai blog più importanti nel corso del prossimo anno» ha dichiarato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Falla in Wordpress, milioni di siti vulnerabili
Il malware che ha infettato centomila siti con Wordpress

Commenti all'articolo (1)

bhè si, ormai wordpress è decisamente duttile ed espanbile e la marea di plugin lo rende ancora più appetibile...
16-4-2012 21:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
''Chi sbarca in Italia va via per non morire, va via perché c'hanno una guerra, un maremoto... come fai a fermarli? Bisogna creare delle strutture intelligenti, inserirli piano piano a fare delle cose perché sono gente straordinaria. E' un processo di cui non se ne può fare a meno. Arrivano, arrivano a riprendersi un pochino di quello che gli abbiamo tolto in 200 anni''. Chi è?
(Vedi poi la soluzione)
Uno che non considera prioritario lo Ius Soli per dare diritti di cittadinanza ai figli della "gente straordinaria" che arriva in Italia.
Uno che non vuole abolire il reato di clandestinità per non portare il suo partito a percentuali da prefisso telefonico.
Uno che ordina ai suoi parlamentari un voto contrario alla legge che ha abolito in Italia il reato penale di clandestinità.
Uno che ha messo come requisito indispensabile per l'appartenenza al suo partito politico la cittadinanza italiana.
Uno che da normale cittadino diceva pacatamente cose di buon senso ma una volta entrato nei meccanismi del potere è costretto a dire e fare minchiate per tenere insieme milioni di ignoranti e razzisti che toglierebbero il voto a proposte pacate e di buon senso.
Tutti quelli nominati finora.

Mostra i risultati (468 voti)
Maggio 2016
Come far durare più a lungo la batteria di un dispositivo Android
Ragioni per usare la modalità aereo quando non sei in aereo
Il ''Service Pack 2'' di Windows 7
TeslaCrypt, arriva la chiave di sblocco universale
Red Ronnie e la Sindrome delle Due Campane
CryptXXX torna a colpire e non c'è antidoto che tenga
Metroweb, Enel e Telecom: come ricomprare ciò che era tuo
CEO di BioViva si inietta virus e si allunga vita di 20 anni
Tre pianeti simili alla Terra distanti pochi anni luce da noi
Lo smartphone economico dell'ex CEO di Apple
Aprile 2016
Badlock, la minaccia è reale: a rischio tutti i Windows e i Linux
Harry Potter accusa Wikipedia di pirateria
6 funzionalità interessanti di Android N
Il successo degli ''inculators''
La fibra di Enel sfida Telecom Italia
Tutti gli Arretrati


web metrics