Sondaggio
Considerando costi, tempi di realizzazione e possibili conseguenze, su quale fonte di energia alternativa ai combustibili fossili bisognerebbe maggiormente puntare?
Solare
Eolica
Geotermica
Biomasse
Idrogeno
Nucleare
Idroelettrica

Mostra i risultati (5805 voti)
Maggio 2015
Fastweb e Telecom Italia si alleano per la banda larga
La batteria all'alluminio che ricarica lo smartphone in 1 minuto
Aprile 2015
Copyright sui trattori, i contadini non possono ripararli
Quanto guadagna Facebook sui dati che gli regaliamo?
La falla in iOS che rende inutilizzabili iPhone e iPad
Nuove tariffe, Agcom chiede più trasparenza a Telecom Italia
Eliminare le funzionalità di Windows indesiderate
Auto senza chiave troppo facili da aprire
La guida alla banda larga Comune per Comune
È un treno? È un aeroplano? No, è Horizon
Il browser per navigare su piattaforma distribuita
La batteria prossima ventura
Carcerato manda via mail un falso ordine di scarcerazione
Modificare la schermata di login
Poteva cancellare tutti i video di Youtube e non l'ha fatto
Tutti gli Arretrati

Da Netgear il primo router 802.11ac

R6300 è tre volte più veloce dei router che seguono lo standard 802.11n.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-04-2012]

Netgear R6300

I primi prodotti compatibili con 802.11ac - l'evoluzione di 802.11n capace di arrivare sino a 1 Gbit/s - stanno iniziando ad apparire.

In questo campo è Netgear a battere sul tempo i concorrenti, presentando il primo router che supporta il nuovo standard: il modello R6300.

All'interno del router si trova un chip Broadcom incaricato di gestire la connessione Wi-Fi 802.11ac, che permette di raggiungere velocità fino a 3 volte superiori rispetto a 802.11n e rende possibile, per esempio, lo streaming wireless di contenuti in HD.

È presente, inoltre, la compatibilità anche con la versione n dello standard.

La dotazione comprende anche il supporto a DLNA, AirPrint e l'utilità Netgear Genie per la configurazione e la gestione della rete anche dallo smartphone.

Il lancio del Netgear R6300 è fissato per il mese di maggio; il prezzo dovrebbe essere di 199,99 dollari.

Sondaggio
Da casa, come ti colleghi a Internet e a quale velocitÓ?
Confronta i risultati con quelli del 2014
Modem 56K - 2.1%
Adsl a bassa velocitÓ (fino a 2 Mega) - 11.8%
Adsl da 4 a 7 Mega - 49.2%
Adsl da 8 a 20+ Mega - 21.6%
Fibra ottica - 5.0%
Telefonino o chiavetta Gprs - 0.5%
Telefonino o chiavetta Umts - 2.0%
Telefonino o chiavetta Hspa - 5.2%
Telefonino o chiavetta Lte - 0.4%
Tramite Wi-Fi su una rete aperta - 2.1%
  Voti totali: 12540
 
Leggi i commenti (7)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
In prova: Netgear AC1900 Nighthawk R7000
Le soluzioni Netgear e Asus per un Wi-Fi superveloce
Netgear aggiunge il beamforming al Wi-Fi 802.11ac

Commenti all'articolo (1)


OXO
Strumento interessante, visto che dovrei cambiare il router, per˛ ancora troppo caro...
2-5-2012 14:04


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics