Sondaggio
Le promozioni estive o natalizie per i cellulari:
Sono in genere molto convenienti
Preferisco quelle per le chiamate
Preferisco quelle per i messaggi
Non le considero convenienti
Non le ho mai utilizzate

Mostra i risultati (765 voti)
Luglio 2015
Windows 10: Disabilitare il pericoloso sharing del Wi-Fi, attivo di default
Debutta Windows 10, che fare?
Le app vampiro che fanno morire la batteria all'insaputa dell'utente
Google Maps ricorda tutti i posti dove sei stato
Mentos e Coca-Cola, lo spiegone scientifico
Windows 10, c'è già la data di morte
Aggiornamento d'emergenza per tutte le versioni di Windows
Antibufala: a settembre un asteroide colpirà la Terra!
Sbloccare un programma che non risponde
A cosa serve realmente la rimozione sicura dei dispositivi?
WikiLeaks pubblica un milione di mail di Hacking Team
Lo spione spiato: Hacking Team si fa fregare 400 giga di dati
I Carabinieri sperimentano la pistola smart
L'auto che si restringe per parcheggiare meglio
La lampadina a Led più economica del mondo
Tutti gli Arretrati

L'Italia si scopre grillina e rinasce il terrorismo: coincidenza?

I candidati di Grillo sbancano alle amministrative ma un manager viene ferito in un agguato terroristico: per la Rete non è una coincidenza.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-05-2012]

anni di piombo

Non si sa se la migliore pubblicità sia stata quella dell'attacco del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano oppure quella dell'unanime condanna delle parole di Beppe Grillo sulla mafia.

Tutto questo ha portato alle stelle, non solo 5, le quotazioni dei candidati di Grillo alle amministrative di Genova e Parma.

Si tratta di emeriti sconosciuti, senza esperienza politica, che hanno speso pochi euro di propaganda.

Mentre il Movimento di Grillo nato sulla Rete e attraverso la Rete raccoglie i primi clamorosi, insperati successi a Genova viene ferito in un agguato l'amministratore delegato dell'Ansaldo Nucleare.

Coincidenza? Un contesto sociale al limite dell'esplosione che partorisce sia movimenti di protesta violenta che non violenta? Oppure una strategia classica della tensione all'italiana, per giustificare grandi alleanze politiche in nome dell'emergenza economica e antiterroristica e isolare i movimenti di protesta alla Grillo magari, come è spesso accaduto in passato, promossa da corpi separati dello Stato.

Per ora moltissimi commentatori sui forum nella Rete approvano questa ipotesi.

Sondaggio
Beppe Grillo è un personaggio molto famoso ma anche molto discusso. Secondo te è soprattutto...
un comico - 36.1%
un blogger - 19.9%
un politico - 17.6%
un genovese - 26.5%
  Voti totali: 4743
 
Leggi i commenti (39)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 41)


E questo da solo già basta e avanza per fugare ogni dubbio. Il resto è fuffa e manipolazione. Leggi tutto
13-5-2012 16:55

Veramente sono apparse rivendicazioni di tutti i tipi (tutte DOPO qualche giorno) e nessuna era "passabile". Addirittura che esisteva una vecchissima dichiarazione delle BR trovata in covo, tantissimi anni fa, poi rivelatosi una panzana. Questa perchè sembra credibile? NON si sa!!! Comunque non disturba nessun grado politico... Leggi tutto
13-5-2012 14:20

Qualunque sia la matrice dell'attentato, mi domando perché la rivendicazione da parte di un gruppo anarchico (ma chi sono poi questi anarchici?) arriva dopo cinque giorni. Che attendibilità ha un comunicato che avrebbe potuto scrivere chiunque abbia un po' di dimestichezza col gergo usato? Sarò ingenuo, ma se dovessi compiere un... Leggi tutto
13-5-2012 12:59

Non mi pare che qualcuno riattaccò le teste dopo la rivoluzione francese... Forse intendi alla decaduta di di Napoleone. Ciao
11-5-2012 22:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics