Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Quale tra queste tecniche diffusamente utilizzate dagli hacker ti sembra la più pericolosa?
1. Violazione di password deboli: l'80% dei cyberattacchi si basa sulla scelta, da parte dei bersagli, di password deboli, non conformi alle indicazioni per scegliere una password robusta.
2. Attacchi di malware: un link accattivante, una chiave USB infetta, un'applicazione (anche per smartphone) che non è ciò che sembra: sono tutti sistemi che possono installare malware nei PC.
3. Email di phishing: sembrano messaggi provenienti da fonti ufficiali o personali ma i link contenuti portano a siti infetti.
4. Il social engineering è causa del 29% delle violazioni di sicurezza, con perdite per ogni attacco che vanno dai 25.000 ai 100.000 dollari e la sottrazione di dati.
5. Ransomware: quei programmi che "tengono in ostaggio" i dati dell'utente o un sito web finché questi non paga una somma per sbloccarli.

Mostra i risultati (832 voti)
Luglio 2014
La super fibra ottica è disordinata e made in Italy
Attacchi DDoS in aumento, cosa fare per difendersi
Sat-Fi trasforma lo smartphone in satellitare
Ma chi sono i terroristi?
Il ginecologo che fotografava le donne nude
L'uomo-wiki
BeppeGrillo.it e i macachi di Modena
Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi
Android L aumenta drasticamente la vita della batteria
Tim e Vodafone, gli avvisi diventano a pagamento
La tassa sull'equo compenso e il governo Renzi
Gmail, eliminare la posta già spedita
La Guardia di Finanza oscura DDLStorage
Mondiali di calcio in streaming su Internet
No-IP non funziona, la colpa è di Microsoft
Tutti gli Arretrati

NH, Wi-Fi gratis in hotel

A partire dal 1° agosto sarà disponibile la connessione internet Wi-Fi gratuita in camera.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-07-2012]

twin towers
Twin Towers a Rho Fiera, Milano

Per i cybernauti, i blogger, gli amanti dei social network o semplicemente per tutti coloro i quali non riescono a rinunciare, nemmeno in vacanza, a una surfata sul web, arriva una notizia positiva.

A partire dal 1° agosto la catena alberghiera NH Hotels offrirà connessione Wi-Fi gratuita in tutte le camere e nelle aree comuni delle proprie strutture.

L’iniziativa coinvolgerà 361 hotel NH in 26 paesi nel mondo, Italia inclusa. Nel Bel Paese, infatti, saranno 50 gli hotel NH che offriranno questo servizio in tutte le camere - anche se l'elenco delle strutture non è stato fornito.

Sondaggio
Dove alloggerai (o hai alloggiato) durante le vacanze, quest'anno?
In un campeggio.
In un hotel.
In una casa in affitto.
In un villaggio turistico.
In un agriturismo.
In un ostello della gioventù.
Nella mia seconda casa.
A casa di parenti o di amici.
A casa mia: niente vacanze quest'anno.

Mostra i risultati (1399 voti)
Leggi i commenti (15)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (8)

{Daniele}
Novità?? l'America non è più Marte... ma li, come in molti altri posti il WIFI è incluso persino in un motel da 36$... quando anche qui lo avremo come normale opzione nel resto del mondo ci sarà il teletrasporto :))
16-8-2012 08:07


OXO
La notizia invece è purtroppo epocale, viste anche le tariffe esoteriche applicate normalmente a 15' di connessione lenta e farraginosa: ben venga che NH si sia data una svegliata e sia finalmente entrata nel nuovo millennio. Quanto ai WiFi degli ostelli, lasciamo perdere: sarò stato sfortunato io, ma il 3G sembra una scheggia impazzita... Leggi tutto
8-8-2012 14:15

Cesco67
Beato te A me e' capitato diverse volte di andare in hotel con il wifi a pagamento, sia in Italia che all'estero; e si trattava di hotel da 3-4 stelle... Leggi tutto
2-8-2012 22:52


fuocogreco
Penso che la notizia sia positiva anche se il wifi gratuito ormai è gia una realtà [editato]
1-8-2012 23:47

{Lorenzo}
Interessante come faccia notizia nel XXIesimo secolo qualcuno che esce dal medioevo per entrare nel XXesimo secolo.
1-8-2012 12:17


Blind Guardian
Tutti gli ostelli e gli hotel in cui sono stato negli ultimi 10 anni, dalla fogna più puzzolente alla suite presidenziale più lussuosa, hanno sempre avuto sempre avuto la connessione wireless gratuita... Siamo sicuri che questa non sia una notizia di 15 anni fa che è uscita solo ora?
1-8-2012 12:11

{Giovanni}
Mi sembra che la vera notizia shock sia che non avevano ancora il WIFI, ormai ce l'ha anche la Pensione Marisa!
1-8-2012 12:08

{Francesco}
Mi piacerebbe sentire il commento a questa notizia da parte del grande Capo Indiano Esticatzi.
1-8-2012 10:01

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics