Sondaggio
Chi non ha pagato l'assicurazione auto verrà individuato grazie a una serie di controlli incrociati con videocamere stradali e dati del Ministero. Che cosa ne pensi?
L'uso della tecnologia è diventato troppo invadente. Ogni giorno ci viene sottratta un'ulteriore fetta di privacy.
Ben vengano i controlli, se servono a diminuire le tasse (o i premi di assicurazione) di quelli che onestamente le pagano.
Il provvedimento va a colpire soltanto i disperati, che con la crisi cercano di arrangiarsi.
I veri evasori non si faranno certo acchiappare con questi mezzucci.
Prima di tutto bisognerebbe abbassare i costi delle assicurazioni.
Io non pago né l'assicurazione auto, né il canone Rai, né niente!
Viaggio solo in autobus o in bicicletta, non mi riguarda.

Mostra i risultati (1352 voti)
Luglio 2015
I Carabinieri sperimentano la pistola smart
L'auto che si restringe per parcheggiare meglio
La lampadina a Led più economica del mondo
Giugno 2015
Google Chromebit trasforma la Tv in un Pc
Sabotaggio verso gli utenti di μTorrent
Su Google Play Music la musica adesso è gratis
A cosa serve prenotare Windows 10?
Aggiungere una cartella alla barra delle applicazioni
Jobs Act, permesso il controllo a distanza dei dipendenti
11 bufale hi-tech a cui molti continuano a credere
Navigare senza limiti in 4G LTE? Sì, ma solo di notte
Come passare da MBR a GPT e viceversa
Riutilizzare le vecchie batterie dei telefonini si può
Porn Time è il Popcorn Time a luci rosse
Google Maps, navigatore anche senza la connessione
Tutti gli Arretrati

Niente macro e VBA per Office RT

La versione per tablet sarà privata di alcune funzioni avanzate, come le macro, VBA e i componenti aggiuntivi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-08-2012]

office 2013 tablet vba

Com'è ormai noto, da quando Windows ha abbracciato l'architettura ARM (con Windows 8) anche Office ha fatto lo stesso; la versione 2013 della celebre suite avrà infatti anche un'edizione dedicata a questi processori, chiamata Office RT, esattamente come la versione di Windows per ARM si chiama Windows RT.

Office Home and Student 2013 RT sarà installato per default sui dispositivi con Windows RT, e comprenderà Word, Excel, OneNote e PowerPoint. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale di questi grandi trend dominerà maggiormente il mercato dell'Information & Communication Technology nei prossimi due anni?
Cloud Computing
Mobility
Virtualizzazione
Sicurezza e Risk Management
Energy Efficiency
Business Intelligence
Big Data

Mostra i risultati (1042 voti)
Leggi i commenti (4)
Non si tratterà però di una versione completa della suite, ma di una Preview, ossia di una Anteprima: disporrà infatti di tutte le funzionalità di base, ma mancherà del supporto alle macro, dei componenti aggiuntivi di terze parti e del supporto al linguaggio VBA.

Inoltre, un «piccolo numero» di altre funzioni - come sostiene una fonte interna all'azienda - non sarà presente; quali di preciso non è dato sapere poiché, come ha spiegato un portavoce di Microsoft, l'azienda non ha ancora definito le caratteristiche finali di ogni pacchetto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

Il cambiamento di lingua io lo pagherei 10 euro... Per sbaglio ho comprato Win 7 in Italiano, che pesa di più, è leggermente più lento e si fa più fatica a trovare forum dove capiscono il tuo problema quando lo descrivi... Ciao e alla prossima! PS: immaginavo che lo sapeste, ma siccome sono nerd ho voluto fare la spataffiata :-)
20-8-2012 21:22

Si ZapoTeX, penso che questo lo sappiamo un po' tutti, la mia era solo ironia :) Ultimate ha un utility -pessima- che ti permette di fare il backup, cripta i dispositivi (peccato che poi possano essere letti e modificati solo su un pc con W7 e letti solo su Windows Vista/XP) e permette di cambiare lingua. Tutto ciò vale 10€?... Leggi tutto
20-8-2012 00:47

Questo non quadra con il mio discorso... A meno che le differenze tra pro e Ultimate non siano veramente inutili e il tentativo di spremere altri 10 euro sia veramente disperato, questo non saprei spiegarlo. Ciao! Leggi tutto
19-8-2012 22:09

Fetish per le tabelle, te l' ho detto! Leggi tutto
19-8-2012 16:17

Facile: le due versioni sono la stessa brodaglia maleodorante rimescolata, all'unico scopo di dare al consumatore, in perfetto stile psicomarketing, la possibilita' di sentirsi "professional" oppure "ultimate". Leggi tutto
19-8-2012 02:33

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics