Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


Ci ha lasciato Douglas Engelbart

Papà di mouse, ipertesto e copiaincolla. Scusate se è poco.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-07-2013]

È morto l'altroieri, 2 luglio, Douglas Engelbart. Aveva 88 anni.

A molti il nome non dirà nulla, ma Engelbart era l'inventore del mouse: l'aveva realizzato e dimostrato nel 1968 (ne avevo parlato in un articolo per il quarantennale) in una demo che è diventata famosa come la madre di tutte le demo, perché in un colpo solo Engelbart presentò il mouse, l'ipertesto e il copiaincolla insieme ad esempi di mail e videoconferenza.

Era, ripeto, il 1968. Potete rivedere questa demo nei video qui sotto.

Sondaggio
D'estate che cos'è più importante per te?
Il frigorifero
Il ventilatore
Il condizionatore
L'antizanzare
La connessione a Internet anche in vacanza

Mostra i risultati (1666 voti)
Leggi i commenti (1)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (ultimi 10 di 14)

rey042008
"Stay hungry, stay foolish".....be without restraint :yarr: Per inciso, anche questa frase (senza la mia aggiunta) viene da molti attribuita a SJ, ma fu presa da una rivista dell'epoca, The Whole Earth Catalog. Almeno per questo, durante il suo discorso a Stanford ebbe il pudore di citare la fonte....
12-7-2013 19:15

ilcoro

12-7-2013 09:17

alcol
direi che la prima citazione é tua, quindi non capisco cosa possa significare, ma evidentemente é un mio limite, mentre anche se un po' mi spiace di aver dato impressione di voler fare "polemichetta" terrei moltissimo a chiarire che: mi ero accodato al tuo messaggio per sottolineare/ribadire qualcosa a cui tenevo e cui tengo,... Leggi tutto
11-7-2013 18:59

ilcoro
ti domando: tu sai chi ha inventato la ruota? nel caso si sapesse, tu lo ricorderesti? tu sai chi fu il primo a pensare di prenderne 4, di quelle cose, e costruirci un carretto? lo considereresti un genio? o ne diresti qualcosa tipo "bravi tutti, così! ormai la ruota c'era!". sono certo tu sappia chi è shakespeare. lo... Leggi tutto
11-7-2013 18:30

alcol
Certo che intendevi affermare qualcosa del genere anche tu, ci mancherebbe, ed era assolutamente chiaro a chiunque si trovasse a leggerti, almeno spero; è solo che mi son preso la briga di provare ad estendere un minimo la riflessione (e il commiato), perché anche con tutto il rispetto per il redattore, la rivista, e per chi come noi si... Leggi tutto
10-7-2013 11:56


kenshir
Era proprio quello che intendevo. Di certo il genere umano li produce ancora i geni, piu' o meno con la solita rarissima frequenza. E di certo, se ce ne sono, sono ben nascosti nelle pieghe di questa societa'. Ma quello che davvero trovo ripugnante e' l'utilizzo che recentemente viene fatto delle parole "genio" ed... Leggi tutto
10-7-2013 00:36

alcol
scusate se mi permetto, ma sul professor Engelbart ci ho scritto la tesi, nel 96, e ancora sto studiando tra testi e materiale vario legato al progetto Augment e le mille connessioni che da lì si dipanano e stanno tutt'ora evolvendosi, volevo solo ricordare che il mouse e tutto il resto, il nome esotico era "x-y position... Leggi tutto
8-7-2013 10:28

ilcoro
Engelbart ideò il mouse nel 1968. la massa ha iniziato ad usarlo dal 1984. fatti due conti.
8-7-2013 10:10


ant_villani
Quoto.
8-7-2013 08:28


Zievatron
Mi accodo a Gladiator.
8-7-2013 01:01

Leggi gli altri 4 commenti nel forum Hardware
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
Per via delle leggi sulla condivisione di file e delle nuove forme di protezione anti-copia introdotte sui suporti digitali, i consumatori si trovano sempre più in difficoltà nella fruizione del materiale a cui sono interessati. Come andrà a finire?
I consumatori si rassegneranno a rispettare le leggi, per quanto assurde siano.
Le leggi diventeranno più tolleranti e le case saranno più rispettose dei diritti dei consumatori.
Assisteremo a uno scontro con arresti, processi penali e sfide all'ultimo crack tra chi applica il DRM e gli hacker.
Niente di tutto questo, le leggi rimarranno ma non verranno applicate.

Mostra i risultati (3006 voti)
Aprile 2014
Otto trucchi per risparmiare carburante
UPS, vietato svoltare a sinistra!
Autostrade intelligenti per guidare di notte senza fari
2015, tutti gli smartphone avranno l'antifurto
10 case stampate 3D in 24 ore
Come cifrare e autenticare la mail
Amazon, il progetto droni è reale
L'iWatch arriva a settembre con l'iPhone 6
Come difendersi da Heartbleed
La nave che va ad acqua di mare
Windows XP, fine di un'era
Hacker di 5 anni viola la Xbox One
Windows 8, Microsoft uccide le piastrelle
Il bus che offre 400 euro a chi si spoglia
Dal 1 aprile si pagano le commissioni sulla benzina
Tutti gli Arretrati

web metrics