Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


Strasburgo: il gestore del sito è responsabile dei commenti

Secondo la Corte Europea, la responsabilità dei commenti diffamatori ricade sul gestore del sito.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-10-2013]

corte europea

La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo di Strasburgo ha condannato il gestore di un sito estone per alcuni commenti, ritenuti diffamatori, a un articolo pubblicato sul sito di una società di navigazione, confermando la condanna della Corte dell'Estonia.

Secondo gli eurogiudici, il gestore del sito è l'unico che può stabilire le regole per i commentatori e chi può rimuovere o tollerare i commenti stessi. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Utilizzi una VPN?
Sì, utilizzo un servizio gratuito.
Sì, utilizzo un servizio a pagamento.
No, ma mi piacerebbe risultare anonimo quando uso Internet.
No, non mi interessa essere anonimo.
Non so che cosa sia una VPN.

Mostra i risultati (549 voti)
Leggi i commenti (8)
Al contrario gli utenti e chi si ritiene offeso non possono rimuovere i commenti; secondo questa sentenza il gestore del sito si assumerebbe la responsabilità dei commenti, soprattutto nel caso in cui dia la possibilità ai commentatori di rimanere anonimi.

Non si tratta, per il momento, di una sentenza definitiva: infatti una delle due parti potrà fare ricorso al Tribunale di grande istanza della Corte.

Il caso verrà ridiscusso da un collegio di cinque giudici. Per ora, comunque, la sentenza non cambia la legislazione nazionale di ogni Paese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)


Zievatron
Allora dovrebbe andare bene così.
20-10-2013 22:53


mda
Se e dico, se l'amministratore del sito non rimuove il commento, su richiesta dell'interessato che viene direttamente diffamato. Dunque, esempio, se è un commento sulla religione o politica questo non vale anche se un utente si sentisse indirettamente colpito. Non è direttamente diffamato. Poi è solo dopo, che si è fatta la suddetta... Leggi tutto
12-10-2013 17:29

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
HP suggerisce 10 siti che ogni manager deve tenere presenti per aumentare la produttività personale. Quale di questi ti è più utile?
Bit.ly
Dropbox
Evernote
Flavors.me
Google Docs
Google Reader
HootSuite
Stay Focused
Toggl
Tumblr

Mostra i risultati (600 voti)
Aprile 2014
Addio al gesso, arriva il guanto 3D per le fratture
Otto trucchi per risparmiare carburante
UPS, vietato svoltare a sinistra!
Autostrade intelligenti per guidare di notte senza fari
2015, tutti gli smartphone avranno l'antifurto
10 case stampate 3D in 24 ore
Come cifrare e autenticare la mail
Amazon, il progetto droni è reale
L'iWatch arriva a settembre con l'iPhone 6
Come difendersi da Heartbleed
La nave che va ad acqua di mare
Windows XP, fine di un'era
Hacker di 5 anni viola la Xbox One
Windows 8, Microsoft uccide le piastrelle
Il bus che offre 400 euro a chi si spoglia
Tutti gli Arretrati

web metrics