Tim disdetta il contratto integrativo e taglia i salari

Drastica cura per il taglio dei costi in Telecom Italia da parte del nuovo amministratore delegato Cattaneo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-11-2016]

FLAVIO CATTANEO
Flavio Cattaneo (Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

L'amministratore delegato di Tim Flavio Cattaneo, contestato per la sua elevata remunerazione dall'associazione dei piccoli azionisti di Tim Asati, era stato chiaro fin dall'inizio del suo mandato: bisogna recuperare in poco più di 6 mesi del 2016 un miliardo e duecento milioni di euro di costi. Questo è stato l'input del nuovo azionista di maggioranza Vivendi, guidata dal finanziere francese Bollorè, duramente impegnato in un contenzioso legale con Berlusconi sul fronte Mediaset.

All'inizio la "cura Cattaneo" sembrava soft: blocco delle trasferte, limitazione assoluta di voli aerei e taxi, obbligo di usufruire dei permessi retribuiti annuali senza più la possibilità di farseli pagare. Ma una cura morbida non poteva bastare: per questo Telecom Italia ha disdettato il contratto aziendale integrativo che riguarda più di 45.000 dipendenti, a cui si aggiungeranno quelli di Telecom Italia Information Technology (che viene rifusa in Telecom Italia, da cui era stata scorporata). L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual lo strumento di informazione di cui ti avvali di pi?
I media tradizioniali (Tv, radio, stampa, ecc.)
Internet, soprattutto i siti autorevoli (Repubblica, Corriere, ecc.)
Internet, soprattutto i siti indipendenti o di controinformazione
Internet, soprattutto i social network (Twitter, Facebook, ecc.)
Non mi fido di nessun media e credo solo a quello che vedo

Mostra i risultati (2593 voti)
Leggi i commenti (6)
Telecom inoltre ha esplicitato quello che vuole tagliare nel nuovo contratto integrativo: l'eliminazione delle maggiorazioni per il lavoro nelle giornate festive; il blocco degli scatti di anzianità; l'eliminazione dei buoni pasto per i telelavoratori; la possibilità di demansionamenti professionali almeno di due livelli sia pure a parità di stipendio; l'eliminazione del mancato rientro (la minitrasferta) per i lavoratori tecnici esterni della Rete.

Contro questa manovra ci sono state già manifestazioni spontanee fuori dall'orario di lavoro da parte dei tecnici esterni ed è stato programmato uno sciopero nazionale di un'intera giornata il 13 dicembre, preceduto da assemblee in tutti i posti di lavoro e da ore di sciopero articolate a livello locale.

Intanto le aziende che impiegano personale esternalizzato da Telecom (come Telepost, Targa Feet, Manutencoop) hanno annunciato tagli del personale, in relazione ai tagli degli appalti deciso da Telecom Italia; per questo i sindacati hanno indetto uno sciopero nazionale di queste aziende per il 29 novembre, con manifestazione davanti alla sede della direzione generale di Roma.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
TIM punisce i dipendenti che fanno commenti negativi
Tim, è rottura tra i sindacati
Tim, aumentano i ricavi ma la qualità è in bilico
Tim potrebbe licenziare 170 dirigenti su 600
Enel acquisisce Metroweb, battuta Telecom Italia
Telecom Italia, cambio della guardia per ridurre i costi
Il canone di Cattaneo e il canone di Tronchetti

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

Ricordi molto bene e l'omino bialetti con la B minuscola ancora in sella e cerca di trovarsi nuovamente una cadrega importante per fare altri danni... :twisted: Leggi tutto
10-11-2016 18:47

{Mario}
Concordo con ingegnerino. Sembrano passati secoli da quando Telecom, senza debiti, stava per comprare Deutsche Telekom. Il governo (se non ricordo male il baffetto) l'ha svenduta per un piatto di lenticchie e ci abbiamo rimesso tutti. Il prossimo passo, quando il limone Tim sarà completamente spremuto, sarà buttarlo... Leggi tutto
8-11-2016 19:04

[email protected]}
alla ghigliottina.
8-11-2016 18:45

Quoto totalmente. E il fatto che ancora oggi milioni di italiani non abbiano capito queste cose veramente triste in se e deleterio per il paese. :incupito: Leggi tutto
6-11-2016 16:06

{kedash}
@ ingegnerino: concordo con quanto hai scritto, anche sul nano brianzolo, eccetto che per una cosa, molto importante. Il ciclista bolognese ha forzato l'entrata dell'italia in europa, e i fatti dimostrano che l'intera europa è una forzatura, che ha provocato sofferenze ai popoli di quasi tutti gli stati membri, non... Leggi tutto
6-11-2016 12:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il maggior problema tra questi?
La gente comune non capisce molto di scienza.
La stampa e i media non mettono in risalto le scoperte veramente importanti.
La stampa e i media semplificano troppo le scoperte scientifiche.
La gente comune si aspetta soluzioni semplici e veloci.

Mostra i risultati (1362 voti)
Marzo 2017
Come violare un account Windows in un minuto
Hai un processore nuovo? Non potrai aggiornare Windows
Come disabilitare i video che partono da soli nei siti Web
Monaco lascia Linux soltanto per motivi politici
Il senatore Bartolomeo Pepe e le ''scie chimiche''
Inflazione e tassi bassi? Ecco perché dire addio al conto corrente
Tagliando assicurativo e dematerializzazione, difficoltà per gli anziani
Il malware che cancella l'hard disk
Quel crack per Mac fa un patatrac
L'altro ieri siete stati buttati fuori dal vostro account Google?
Febbraio 2017
Google ha violato la crittografia SHA-1
Il malware che ti spia dal microfono del PC
WhatsApp attiva l'antifurto: verifica in due passaggi
Il sito per stalkerare chiunque su Facebook
Monaco molla Linux e torna a Windows
Tutti gli Arretrati


web metrics