Mozilla uccide Firefox OS e licenzia

Il fallimento del progetto costa il posto a 50 dipendenti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-02-2017]

firefox os

Era nato con il sogno di essere una piattaforma per smartphone completamente aperta e open source, basata sulle tecnologia del web (a partire da HTML 5), leggera e in grado di offrire ottime prestazioni anche su hardware datato.

Sfortunatamente, Firefox OS non è mai riuscito a imporsi, nonostante alcuni dispositivi equipaggiati con esso siano arrivati sul mercato.

Gli utenti, e alla fine anche Mozilla stessa, lo hanno sempre considerato troppo limitato rispetto alle alternative più diffuse come Android.

Per dirla con le parole usate da Ari Jaaksi, vicepresidente della divisione mobile di Mozilla, alla fine del 2015, «non siamo stati in grado di offrire la migliore esperienza utente possibile».

Per cercare di trovare una nuova vita al progetto, Mozilla ha anche cercato di riposizionare Firefox OS come piattaforma per l'Internet delle Cose, tramite la quale offrire app e servizi dedicati ai vari dispositivi connessi alla Rete.

Sondaggio
Quanti dispositivi sono connessi al tuo Wi-Fi domestico?
Nessuno.
Da 1 a 2
Da 3 a 5
Da 6 a 10
Oltre 10

Mostra i risultati (2152 voti)
Leggi i commenti (12)

Anche questo tentativo è però fallito: così, questa volta Mozilla ha davvero deciso di gettare la spugna e di abbandonare completamente ciò che resta di Firefox OS.

La parte più triste è che come conseguenza di questa decisione i dipendenti di Mozilla che formavano il team dedicato a Firefox OS perderanno il posto: tra questi ci sono anche il già citato Ari Jaaksi e Bertrand Neveux, responsabile dello sviluppo del software, i quali però sembrano aver deciso di lasciar l'azienda di propria volontà.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La chiavetta con Firefox OS che fa concorrenza a Chromecast
TIM lancia lo smartphone low cost con Firefox OS
Smartphone con Firefox OS in vendita a 69 euro
Svelato il primo tablet con Firefox OS
Mozilla regala smartphone a sviluppatori per Firefox OS
Firefox OS, in vendita i primi telefoni
Firefox OS, ci prova anche Sony
Due smartphone con Firefox OS
Mozilla lancia Firefox OS Simulator
Firefox OS, ecco come sarà

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 36)

Caro Paolo, dalla tua risposta evinco che con te è inutile, oltre che scherzare, anche cercare di discutere ed avere un dialogo sensato per cui con questo mio post rinuncio a qualsiasi ulteriore confronto con te. :ciao:
18-2-2017 14:56

{Paolo Del Bene}
AT gladiator e Maary79: non vedo il motivo per cui non mi debba prendere sul serio in ambito OS, se ti va leggi: link[/url] Io una COSCIENZA l'ho e mi DICE di NON USARE il NON free software, ho LETTO e RILETTO CENTINAIA di VOLTE [url=http://forum.zeusnews.com/link/394048]link[/url] ed... Leggi tutto
17-2-2017 01:50

Quoto. :clap:
15-2-2017 19:19

Caro Paolo, se hai il tempo di andarti a leggere i miei post su ZN ne troverai parecchi dove critico o ironizzo sia sui i produttori di HW che quelli di SW non free quindi, come avrai modo di vedere, non riservo le mie battute di spirito solo nei tuoi confronti. Peraltro mi sembravano commenti piuttosto leggeri e volti a farti... Leggi tutto
15-2-2017 19:10

E' un incubo ricorrente... Accendo il pc, mi compare (come al solito) Grub, e ma cima alla lista c'è un "Pdb OS", non faccio in tempo a premere le frecce, per selezionarne un altro...e comincia ad avviarsi quella "cosa". Da li inizia il panico...scritte inquietanti sullo schermo... [code:1:fb1c9ccd9f]Trovato... Leggi tutto
15-2-2017 10:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale mezzo di trasporto pubblico sostituirà quelli attuali nel giro dei prossimi 50 anni?
Evacuated Tube Transport: l'evoluzione dei treni a levitazione magnetica; questi veicoli sono in grado di raggiungere i 6.500 km/h perché viaggiano all'interno di tunnel in cui è creato il vuoto.
String Transport System: cabine sospese fino a 30 metri dal suolo che corrono su binari di acciaio e cemento a oltre 500 km/h.
Tubular Rails: i treni viaggiano a 240 km/h all'interno di anelli sollevati dal suolo che contengono i motori e le ruote, mentre le carrozze ospitano i binari.
I bus viaggiano al di sopra del traffico automobilistico, il quale scorre sotto di loro, usando piccole rotaie poste ai lati della strada.
Shweeb: monorotaia monoposto sospesa e a pedali che permette di raggiungere i 45 km/h.
SolarBullet: il treno ad alta velocità (354 km/h) alimentato a energia solare attualmente allo studio in Arizona (USA).
Treni elettrici che non necessitano di binari perché viaggiano su strada e ricevono l'energia dal sistema contactless installato al di sotto dell'asfalto.
SARTRE: le automobili viaggiano in convogli gestiti dall'intelligenza artificiale; si uniscono i vantaggi del trasporto pubblico alla flessibilità del trasporto privato.
Startram, il maglev orbitale: gli ultimi 20 chilometri del tracciato (di oltre 1.600 km) puntano verso l'alto per portare in orbita i treni.
Ascensore spaziale: una stazione posta a quasi 100.000 km da terra e collegata al suolo da cavi costituiti da nanotubi di carbonio, per portare in orbita uomini e materiali con costi relativamente contenuti.

Mostra i risultati (2555 voti)
Luglio 2017
La Camera approva data retention a 6 anni, infilato in emendamento su sicurezza ascensori
Antibufala: il video delle ''scie chimiche'' giganti
Gli autovelox non possono rilevare i veicoli della corsia opposta
TIM chiude il data center di Bari
Addio, Windows Phone 8.1
Usare il font sbagliato può costare il posto. O mandare in carcere
Nascosto ma non troppo: la minaccia occulta della steganografia
Come riconoscere una foto falsa
Buran: gli Shuttle sovietici ripresi di nascosto
Autovelox, via tutte le segnalazioni e gli avvisi
Cosa devono fare gli utenti al più presto
Autovelox, 16 cose che è bene sapere
Wikileaks: così la Cia violava Linux
Ransomware, Windows 10 ora mette i dati sotto chiave
Giugno 2017
Il cannone laser che abbatte le zanzare
Tutti gli Arretrati


web metrics