Arriva YouTube TV con 40 canali, film e sport

E c'è anche il videoregistratore cloud senza limiti di spazio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-03-2017]

youtube tv

Dopo mesi in cui le voci di corridoio e le indiscrezioni non hanno fatto altro che rincorrersi, YouTube ha finalmente deciso di fare il grande passo e presentare ufficialmente YouTube TV.

Si tratta di un servizio - al momento del lancio disponibile soltanto negli USA - che permette di accedere a tutta una serie di canali televisivi live (oltre 40, secondo l'annuncio ufficiale) da qualsiasi dispositivo dal quale sia possibile utilizzare YouTube: PC, smartphone, tablet, console, set-top box e via di seguito.

YouTube TV funziona sia con Android che con iOS e può essere usato insieme a Chromecast per inviare in streaming i contenuti al televisore.

L'offerta iniziale prevede la possibilità di guardare in tempo reale le trasmissioni di ABC, CBS, FOX, NBC, ESPN e di diversi canali via cavo, oltre a molte trasmissioni sportive.

Il lato più interessante è però forse il "videoregistratore cloud", che permette di registrare i programmi televisivi senza limiti di spazio e di conservarli per un periodo massimo di nove mesi.

Sondaggio
Secondo una ricerca dell'Australian Relationship Queensland, tra tecnologia e solitudine esisterebbe un collegamento. Secondo te:
la solitudine che spinge le persone a usare "pi tecnologia".
l'utilizzo massiccio di tecnologia che porta le persone a isolarsi e, conseguentemente, a provare solitudine.
Le due cose non sono affatto correlate.

Mostra i risultati (957 voti)
Leggi i commenti (20)

Restano poi da citare la possibilità di accedere ai contenuti esclusivi di YouTube Red e il fatto che una sola sottoscrizione a YouTube TV permette di utilizzare sei account, ciascuno dei quali permette di impostare preferenze personalizzate e dispone di un "videoregistratore cloud" separato.

Il prezzo di tutto ciò è di 35 dollari al mese, e il contratto può essere interrotto dall'utente in ogni momento.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
YouTube cancella gli spot inevitabili da 30 secondi
YouTube fa guerra a Spotify e Netflix
YouTube, pronti i nuovi servizi a pagamento
Dieci anni di video su Youtube
Poteva cancellare tutti i video di Youtube e non l'ha fatto
YouTube, arriva lo streaming di musica in abbonamento
Filmato YouTube raggiunge il miliardo di visite

Commenti all'articolo (2)

@frei Condivido tutto ci che hai scritto, purtroppo il gioco funziona in modo che le masse vengono diseducate per potergli propinare ci che si vuole come si vuole e il brutto ... che funziona. :cry:
5-3-2017 16:19

{frei}
35 dollari al mese, 520 dollari/anno e in più ti devi sorbire la pubblicità. Ma hai il videoregistratore cloud che tiene i video per ben nove mesi. Sono solo io a ricordarmi di quando i registratori mantenevano i video quanto tempo volevi, e c'era perfino la possibilità di togliere la pubblicità grazie ad... Leggi tutto
3-3-2017 16:15

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Preferiresti lavorare da casa piuttosto che andare in ufficio?
S, ma in azienda non me lo permettono.
No.
S, ma solo alcuni giorni alla settimana.
S, ma solo alcuni giorni al mese.
Sono costretto a farlo ma preferirei di no.
Non lo so.
Non ho un lavoro.

Mostra i risultati (1944 voti)
Aprile 2017
7000 bolle di metano in Siberia rischiano di esplodere
L'antivirus che scambia Windows per un malware
Il motore di ricerca BitTorrent personale e inaffondabile
L'attacco phishing impossibile da rilevare
WikiLeaks: Ecco come fa la CIA a violare Windows
La startup che impianta microchip nei dipendenti
''Perché mai dovrebbero rubarmi o clonarmi il profilo Facebook?''
Falla nei chip Wi-Fi, milioni di smartphone vulnerabili
Ubuntu abbandona Unity
Windows 10, il Creators Update è già disponibile
Marzo 2017
''Windows 10 ha distrutto il mio PC'' e fa causa a Microsoft
Wikileaks rivela il ''cacciavite sonico'' della CIA per colpire i Mac
Come violare un account Windows in un minuto
Hai un processore nuovo? Non potrai aggiornare Windows
Come disabilitare i video che partono da soli nei siti Web
Tutti gli Arretrati


web metrics