Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.



Newsletter n. 2001

hackit2012 Hot!

Segnalazioni - Tre giorni di corsi e seminari autogestiti per la quindicesima edizione dell'evento che raduna gli hacker di tutta Italia.
25-06-2012
Hot! facebook modifica commenti

News - Ora è possibile editare commenti troppo precipitosi. Ma l'intera cronologia delle modifiche resta visibile per sempre. (2 commenti)
25-06-2012
wales odwyer wikipedia estradizione tvshack Hot!

News - Jimbo Wales si oppone all'estradizione dello studente che ha creato TVShack, da cui era possibile vedere gratis film e telefilm. (3 commenti)
25-06-2012
Hot! raspberry pi

Maipiusenza - E' iniziata la distribuzione del pico computer Raspberry Pi, piattaforma che sta suscitando grande interesse. Anche il prezzo è pico. (3 commenti)
di Marco Iannaccone, 25-06-2012
indymedia oscuramento Hot!

News - L'avvocato Fulvio Sarzana impugna il provvedimento che ha oscurato alcune pagine di Indymedia. (2 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 25-06-2012
Hot! 30 giugno secondo intercalare

News - L'ultimo minuto del 30 giugno avrà 61 secondi, per uniformare il tempo scandito dagli orologi atomici al reale periodo di rotazione della Terra. (3 commenti)
25-06-2012
datacenter Hot!

Segnalazioni - Un open day aperto a tutti per i data center collocati all'interno del complesso di Milano Caldera.
25-06-2012
Hot! cinciallegra facebook animali

News - Un gruppo di ricercatori ha creato un social network per studiare le relazioni sociali tra le cinciallegre.
25-06-2012
nokia camera extras Hot!

News - Non è possibile aggiornare gli smartphone a Windows Phone 8, ma si possono ugualmente scattare delle belle foto in ogni condizione. [Video]
25-06-2012
Sondaggio
Quali sono i rischi maggiori del cloud computing?
Distributed Denial of Service (DDoS): cresce l’impatto dei tempi di indisponibilità di un sito web, che possono costare perdite di milioni di euro in termini di introiti, produttività e immagine aziendale.
Frode: perpetrata da malintenzionati con l’obiettivo di trafugare i dati di un sito e creare storefront illegittimi, o da truffatori che intendono impadronirsi di numeri di carte di credito, la frode tende a colpire - prima o poi - tutte le aziende.
Violazione dei dati: le aziende tendono a consolidare i dati nelle applicazioni web (dati delle carte di credito ma anche di intellectual property, ad esempio); gli attacchi informatici bersagliano i siti e le infrastrutture che le supportano.
Malware del desktop: un malintenzionato riesce ad accedere a un desktop aziendale, approfittandone per attaccare i fornitori o le risorse interne o per visualizzare dati protetti. Come il trojan Zeus, che prende il controllo del browser dell'utente.
Tecnologie dirompenti: pur non essendo minacce nel senso stretto del termine, tecnologie come le applicazioni mobile e il trend del BYOD (bring-your-own-device) stanno cambiando le regole a cui le aziende si sono attenute sino a oggi.

Mostra i risultati (803 voti)
Leggi i commenti (6)
Settembre 2014
Velocizzare le ricerche dei file
Windows 9, le prime immagini e un video
Telecom Italia aumenta il canone e raddoppia le tariffe
Gmail, pubblicate le password di 5 milioni di account
10 segnali negativi in un colloquio di lavoro
Guarda Facebook guidando e causa la morte di una donna
Chiavi stampate 3D, un business per i topi d'appartamento
Eee PC, Asus ci riprova
Le false antenne cellulari che intercettano chiamate e messaggi
Sfondare le reti Wi-Fi al primo tentativo
Come disinstallare definitivamente il software
Agosto 2014
Così si aggira la censura, anche da smartphone
Il divano che si trasforma in letto a castello
Come ti buco l'app di Gmail (e non solo)
Il video dell' ''alieno'' sulla Luna
Tutti gli Arretrati
web metrics