Sondaggio
Per quale motivo NON sei (più) sul social network più famoso?
Facebook mi ha stufato. Preferisco godermi Internet.
Non voglio che gli altri si facciano i fatti miei.
Ho da fare. Facebook mi fa perdere tempo.
Amo di più la vita reale.
Non voglio che si sappiano in giro i miei segreti.
Non ho testa per Facebook in questo momento.
A mia moglie (marito, fidanzat*, ragazz*) dà fastidio che io sia su Facebook.
Facebook vende i nostri dati e non rispetta la privacy.
Mi sono accorto che iniziavo a farmi sempre di più i fatti degli altri.
Facebook è morto. Io adesso uso Twitter (o Google+, Pinterest ecc.)

Mostra i risultati (2870 voti)
Maggio 2015
''Effective power'', un messaggino manda in tilt iPhone e Apple Watch
Occhio alla pornotruffa che blocca il computer
La Tv da attaccare come un magnete al frigo
Navigazione più privata e sicura con Freedome
Paypal, multa di 25 milioni per il credito ''revolving''
Google manda le multe ai pirati
Halfbike, bicicletta a metà
I server virtuali hanno un bug peggiore di Heartbleed
Le 7 versioni di Windows 10
Wind e 3 Italia, fusione in vista
8 errori da evitare per non essere hackerati
Da Tesla il Powerwall per risparmiare elettricità in casa
Falla in Wordpress, milioni di siti vulnerabili
Microsoft logga gli IP dei pirati di Windows 7
Se la stazione rivela la password in diretta TV
Tutti gli Arretrati

La morte di Michael Jackson manda nel caos Wikipedia

Ancora prima che la notizia divenisse ufficiale, legioni di wikipediani già modificavano le voci relative al "re del pop". Bloccati gli articoli dagli amministratori.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-06-2009]

Morte Michael Jackson Wikipedia nel caos

Sin da quando le condizioni di salute di Michael Jackson si sono improvvisamente aggravate - per l'attacco cardiaco che l'ha condotto alla morte questa notte, secondo l'ora italiana - legioni di fan hanno preso d'assalto Wikipedia per modificare la voce a lui dedicata.

Quando ancora le notizie erano scarse o frammentarie, già in molti avevano provato a indicare il 25 giugno come data della morte di Jackson, o cambiare al passato tutti i tempi verbali dell'articolo.

Scambiando l'enciclopedia online per un sito di informazione collaborativo, moltissimi wikipediani hanno costretto gli amministratori a un superlavoro, riportando costantemente indietro le voci modificate finché la notizia della morte non è stata ufficializzata.

I tentativi di modifica delle voci sono stati così tanti che a un certo punto il server non è più stato in grado di reggere le connessioni e ha iniziato a rispondere con un messaggio che segnalava difficoltà nella connessione al database.

A quel punto gli amministratori - dopo che inutilmente avevano cercato di bloccare le modifiche invitando tutti ad aspettare notizie sicure, hanno bloccato gli articoli collegati a Michael Jackson, blocco che in alcuni casi è durato per diverse ore.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 186)

Sì e tu non hai un buon spirito di osservazione, il che è peggio. Direi.
2-10-2009 19:18

MIODDIO! ERA PURE COMUNISTA! Leggi tutto
2-10-2009 19:06

Ok, ma mi spieghi perché nella foto faceva il saluto comunista? :twisted: Leggi tutto
2-10-2009 18:58

Ecco perche' si voleva sbiancare! Leggi tutto
2-10-2009 18:48

Stamattina è uscita la notizia che il medico è indagato per omicidio colposo. Spero che non venga in Italia per farsi assumere dagli ospedali del Sud, per rinforzare le squadre di macellai che abbiamo già!
29-8-2009 16:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics