Sondaggio
Secondo te, come nascono la maggior parte delle bufale che girano su Internet?
Come scherzi rivolti esclusivamente ad amici e conoscenti (che poi involontariamente li propagano in giro)
Dalla "buona volontà" di persone che credono di fare un favore al mondo diffondendo dicerie e stranezze dandole automaticamente per buone
Dalla curiosità di vedere se una propria invenzione possa diventare "famosa" sulla rete, ma anche quanta gente ci arriverà a credere e con che velocità si propagherà
Dalla volontà di creare disinformazione su determinati argomenti
Altro (specificare)

Mostra i risultati (1239 voti)
Marzo 2015
Nerdcensione: Cinquanta Sfumature di Grigio
Febbraio 2015
100 trucchi per Windows 7 e Windows 8
WhatsApp, arrivano le chiamate vocali
Lenovo ha preinstallato malware sui suoi PC
Velocizzare Windows all'avvio, selezionare più file senza la tastiera
Samsung Galaxy S6, ecco come pagarlo meno
La casa di Fazio dovrà rimanere segreta
Abilitare il God Mode, cancellare dati in modo sicuro e login automatico
Vulnerabilità nelle BMW, le auto in balia dei malintenzionati
Facebook adesso ti pedina ovunque su Internet
Galaxy S6, le immagini in anteprima
Arriva LibreOffice 4.4, più bello e più snello
Gennaio 2015
Google: Gli utenti dei vecchi Android si arrangino
Se la prof invia un selfie sexy agli studenti
Windows 10 è gratis per gli utenti di Windows 7 e 8
Tutti gli Arretrati

Una nuova Cadillac che si guida da sola

Super Cruise è in grado di sterzare, frenare e mantenere le distanze senza l'intervento del guidatore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-04-2012]

cadillac super cruise

Non c'è solo Google a lavorare sul progetto di un'auto in grado di fare a meno del conducente.

General Motors ha ideato con il marchio Cadillac un sistema, chiamato Super Cruise, capace di sterzare, frenare e mantenere autonomamente l'auto al centro della corsia.

Il sistema - avverte Cadillac - «in certe condizioni ottimali» ed è stato ideato per essere utilizzato sulle autostrade, non percorrendo le vie urbane.

Per svolgere il proprio compito, Super Cruise utilizza radar, sensori a ultrasuoni, videocamere e GPS; può capitare, tuttavia, che non riesca a ottenere «dati affidabili» e pertanto richieda l'intervento di un guidatore umano.

John Capp, direttore della divisione Global Active Safety Electronics and Innovation. di General Motors, spiega: «Il primo obiettivo è la sicurezza. Nei prossimi anni, i sistemi di guida autonoma accoppiati con sistemi avanzati di sicurezza aiuteranno a eliminare completamente gli incidenti, intervenendo al posto dei guidatori prima ancora che essi si accorgano di una situazione pericolosa». L'articolo continua dopo il video.

I primi elementi di Super Cruise si trovano già sui modelli di Cadillac per il 2013 XTS e ATS, ma il sistema completo non arriverà sul mercato prima del 2015.

Sondaggio
L'auto che si guida da sola... (completa la frase)
ci permetterà di sfruttare il tempo perso guidando, magari in coda.
ci toglierà l'ultimo brandello di privacy.
ci farà viaggiare più sicuri.
ci esporrà a nuovi pericoli, dovuti ai bug o agli attacchi degli hacker.
ci consentirà di ridurre l'inquinamento.
ci priverà dell'autonomia.
sarà accettabile solo se ci permetterà sempre di scegliere la guida manuale.
sarà sicura solo se non permetterà mai la guida manuale.

Mostra i risultati (4767 voti)
Leggi i commenti (10)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (1)

dany88
così a occhio stanno 10 anni dietro alla google car...:)
26-4-2012 10:36


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics