Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Quale tra queste tecnologie ti sembra la pi¨ rivoluzionaria?
1. Stampa 3D: le piccole stampanti possono sostituire le grandi fabbriche, risparmiando anche sui materiali.
2. Macchine CNC: lavori di qualitÓ, un tempo appalto degli artigiani, ora sono disponibili a tutti.
3. Genomica avanzata: conoscere il genoma significa avere medicine pi¨ efficaci e comprendere meglio il mondo.
4. Controllare i dispositivi col cervello: una nuova speranza per quanti hanno perso la mobilitÓ, parzialmente o completamente.
5. Robotica avanzata: automatizzare i lavori pericolosi o che richiedono attenzione costante aumenta la sicurezza.

Mostra i risultati (836 voti)
Settembre 2014
Nuova ondata di foto rubate a celebrità
Si suicida in diretta su Skype e la gente fa il tifo
Chiude Italia.it, costato 60 milioni di euro
Il software-spia usato dai governi contro dissidenti e giornalisti
Velocizzare le ricerche dei file
Windows 9, le prime immagini e un video
Telecom Italia aumenta il canone e raddoppia le tariffe
Gmail, pubblicate le password di 5 milioni di account
10 segnali negativi in un colloquio di lavoro
Guarda Facebook guidando e causa la morte di una donna
Chiavi stampate 3D, un business per i topi d'appartamento
Eee PC, Asus ci riprova
Le false antenne cellulari che intercettano chiamate e messaggi
Sfondare le reti Wi-Fi al primo tentativo
Come disinstallare definitivamente il software
Tutti gli Arretrati

Da Asus una scheda grafica dual core per i gamer

La GeForce GTX 690 monta due GPU a 28 nanometri e dispone di 4 Gbyte di memoria GDDR 5.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-05-2012]

asus gtx 690

Due GPU a 28 nanometri su un unico PCB: è questa la caratteristica principale di quella che Asus presenta come «la scheda grafica più potente della sua generazione».

Si tratta della GeForce GTX 690, basata su due GPU GeForce GTX 680, con un totale di 3072 core CUDA; il core opera di base a 915 MHz e a 1019 MHz in modalità boost clock, mentre ogni GPU è in grado di gestire 2 Gbyte di memoria interfacciata a 256-bit, per un totale di 4 Gbyte di memoria video GDDR 5.

Grazie alla tecnologia costruttiva a 28 nanometri la scheda di Asus limita la dissipazione del calore a 300 Watt.

Il produttore ha incluso la suite GPU Tweak per permette di modificare con facilità le frequenze, i voltaggi e la velocità della ventola per migliorare ulteriormente le prestazioni.

Inoltre, chi ancora non si accontenta può accoppiare GeForce GTX 690 per impostare una configurazione quad-SLI immediata, incrementando ancora la potenza di elaborazione.

Sondaggio
I tuoi sogni sono a colori o in bianco e nero?
A colori
In bianco e nero
In 3d, anche senza occhialini
Un po' come capita

Mostra i risultati (1007 voti)
Leggi i commenti (9)

Da citare, infine, il supporto alla tecnologia nVidia Adaptive Vertical Sync, che compensa in modo automatico le variazioni del framerate in fase di gioco. adeguando il valore del V Sync sulla base dei frame effettivi.

La scheda Asus GeForce GTX 690 è disponibile al prezzo di 999 euro IVA inclusa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Approfondimenti
Il tablet dedicato ai gamer

Commenti all'articolo (0)

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics