Sondaggio
La discriminazione è più difficile da vedere rispetto al passato, ma c'è sempre. Quale di queste affermazioni ti senti di condividere maggiormente?
Le donne spesso sono additate come più pettegole degli uomini e ritenute meno simpatiche.
Le donne hanno più difficoltà degli uomini a ricevere il giusto credito quando partecipano a progetti di gruppo.
Le donne sono giudicate più severamente degli uomini per il loro aspetto.
Le donne in genere ricevono delle proposte economiche più basse degli uomini, a parità di posizione.
Le donne sono ritenute non qualificate fino a quando non hanno dato prova di esserlo, agli uomini accade meno spesso.
Le donne vengono promosse in base ai risultati, gli uomini (anche) in base al potenziale.
Le donne spesso non vengono invitate tanto quanto gli uomini a eventi di socializzazione come le uscite al pub o a vedere le partite.

Mostra i risultati (495 voti)
Gennaio 2015
Google: Gli utenti dei vecchi Android si arrangino
Se la prof invia un selfie sexy agli studenti
Windows 10 è gratis per gli utenti di Windows 7 e 8
Antibufala: SismAlarm
Quei cellulari cinesi preinfettati in fabbrica
Bandire WhatsApp
Oltre 2.000 giochi per DOS disponibili gratis nel browser
Nasa, scoperti otto nuovi fratelli della Terra
Ventiduenne svela il trucco per trovare voli sottocosto
iPad da 12 pollici, spuntano le prime foto
Addio Internet Explorer, arriva Spartan
Dicembre 2014
Per rubare le impronte digitali basta una foto
Nuovo blackout Wind (risolto), utenti senza Internet e telefono
Agcom: ''Contratti di telefonia siano sempre in forma scritta''
Uomo entra in Facebook. Sul computer della casa che sta svaligiando
Tutti gli Arretrati

Linux viola 283 brevetti

Il sistema operativo open source Linux potrebbe infrangere 283 brevetti depositati, che non sono ancora stati approvati dall'ufficio americano dei brevetti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-08-2004]

Linux violerebbe 283 brevetti: è quello che rivela uno studio pubblicato dall'Open Source Risk Managment, una società specializzata nella gestione di rischi giuridici legati all'utilizzazione di software open source.

Lo studio è stato realizzato da Dan Ravicher, un avocato specializzato nella proprietà intellettuale. Ravicher è il fondatore della Public Patent Foundation (quella che ha chiesto il riesame del brevetto riguardante la FAT) ed è il principale consigliere giuridico della Free Software Foundation.

Tuttavia, la situazione non appare del tutto preoccupante: infatti, un terzo di questi brevetti è stato depositato da imprese che hanno sostenuto lo sviluppo di Linux, come IBM, Hewlett Packard, Red Hat o Oracle. Putroppo altri brevetti sono stati depositati da Microsoft (ne possiede 27), che pare non abbia alcuno scrupolo a procedere per via legale.

Stiamo forse per assistere a una storia simile a quella di SCO contro Linux?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

il caro leader
Linux stabile? Leggi tutto
24-8-2004 10:31

Marco
Mandrake Forever Leggi tutto
10-8-2004 09:21

Marco
Mandrake forever Leggi tutto
10-8-2004 09:10

Notizie dalla fonte Leggi tutto
6-8-2004 09:49

Monaco di Baviera abbandona il progetto Linux? Leggi tutto
6-8-2004 08:29


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics