Windows 10, che cosa fare se dopo l'update gli altoparlanti Bluetooth non funzionano



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-08-2019]

windows 10 bluetooth

Sta diventando una specie di bollettino di guerra la segnalazione di problemi causati dagli aggiornamenti di Windows 10.

L'ultima vittima degli update è la connessione agli altoparlanti Bluetooth: Microsoft ha ammesso che l'installazione dell'aggiornamento cumulativo KB4505903 su Windows 10 1903 impedisce il collegamento di detti altoparlanti.

Aprendo Gestione dispositivi si dovrebbe notare un triangolo giallo - simbolo che indica un malfunzionamento - sulla voce Microsoft Bluetooth A2DP Source.

Il problema non si verifica sempre: pare che abbia luogo più facilmente se il PC dispone di un altoparlante interno.

Per ripristinare le funzionalità dell'altoparlante Bluetooth Microsoft stessa suggerisce un sistema, che sfrutta l'utilità System File Checker.

Di seguito, i passi da seguire:

1. Aprire il prompt dei comandi con permessi di amministratore.
2. Digitare il comando sfc /scannow e premere Invio.
3. Attendere il completamento dell'operazione (possono essere necessari alcuni minuti).
4. Riavviare il computer.

Sondaggio
Quando fai la spesa, qual è tra questi il profilo in cui ti ritrovi maggiormente?
Vado dritto verso quello che devo comprare e non perdo tempo: guardo solo le caratteristiche del prodotto e quanto costa.
Leggo sempre attentamente le etichette dei prodotti.
Per me gli acquisti sono necessari per una vita piena e appagante.
Per me il prezzo è più importante della marca.
Preferisco essere servito piuttosto che servirmi da solo.

Mostra i risultati (1525 voti)
Leggi i commenti (4)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Windows 10, errori nel patch Tuesday di agosto

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

:clap: :clap: :clap: Leggi tutto
28-8-2019 00:15

:ola: :ola: :ola: Comunque se anche su windows occasionalmente devi aprire un prompt cosa che comunque il 99% degli utenti non ha mai fatto e probabilmente non è neanche in grado di fare allora non c'è nessuna differenza a livello di complessità con GNU/Linux e con GNU/Linux onestamente in 17 anni non ho avuto la metà dei problemi... Leggi tutto
28-8-2019 00:13

Beh ragazzi, se veramente la soluzione è quella suggerita da M$ e descritta nell'articolo, direi che siamo di fronte ad uno dei bug di minore entità fra quelli presentati dagli aggiornamenti di W10 da quando esiste... stanno decisamente migliorando in M$. :wink:
27-8-2019 18:52

@zero Un restore non lo faccio più dai tempi di W8, cioè da quando trovo la iso aggiornata nel sito di MS. Per il semplice motivo che occupa troppo spazio. Se butta male faccio un'istallazione pulita. Tengo diversi OS, in quanto se ho un problema posso fare delle ricerche e provare a risolverlo. Tuttavia, dal 2015 di aggiornamenti di... Leggi tutto
27-8-2019 00:15

Un restore (ammesso tu abbia fatto un backup) . Leggi tutto
26-8-2019 16:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
''Chi sbarca in Italia va via per non morire, va via perché c'hanno una guerra, un maremoto... come fai a fermarli? Bisogna creare delle strutture intelligenti, inserirli piano piano a fare delle cose perché sono gente straordinaria. E' un processo di cui non se ne può fare a meno. Arrivano, arrivano a riprendersi un pochino di quello che gli abbiamo tolto in 200 anni''. Chi è?
(Vedi poi la soluzione)
Uno che non considera prioritario lo Ius Soli per dare diritti di cittadinanza ai figli della "gente straordinaria" che arriva in Italia.
Uno che non vuole abolire il reato di clandestinità per non portare il suo partito a percentuali da prefisso telefonico.
Uno che ordina ai suoi parlamentari un voto contrario alla legge che ha abolito in Italia il reato penale di clandestinità.
Uno che ha messo come requisito indispensabile per l'appartenenza al suo partito politico la cittadinanza italiana.
Uno che da normale cittadino diceva pacatamente cose di buon senso ma una volta entrato nei meccanismi del potere è costretto a dire e fare minchiate per tenere insieme milioni di ignoranti e razzisti che toglierebbero il voto a proposte pacate e di buon senso.
Tutti quelli nominati finora.

Mostra i risultati (1178 voti)
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics