Tumore da telefonino, per la Cassazione il legame c'è

La Cassazione riconosce come malattia professionale un tumore causato dall'uso eccessivo del telefonino per lavoro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-10-2012]

tumore cervello telefonino

Un ex dirigente di azienda, ammalatosi di tumore (fortunatamente benigno) al trigemino, alcuni anni fa ha chiesto all'INAIL che quanto accadutogli gli venisse riconosciuto come malattia professionale.

Il tumore, secondo i periti medici del manager, sarebbe infatti stato causato dall'eccessiva esposizione alle onde elettromagnetiche: per lavoro, il dirigente era costretto a tenere il telefonino attaccato all'orecchio almeno 5-6 ore al giorno. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è il tuo operatore principale di telefonia mobile?
Tim
Vodafone
Tre
Wind
Un operatore virtuale (Carrefour, PosteMobile, ecc.)
Utilizzo più Sim
Non ho il cellulare... ma non mi crede nessuno

Mostra i risultati (4121 voti)
Leggi i commenti (9)
L'INAIL, in questi anni, ha negato il risarcimento e presentato ricorso. La questione è andata avanti sino ad arrivare in Cassazione e ora la suprema corte ha dato ragione all'uomo, confermando il legame tra l'utilizzo del telefonino e la comparsa del tumore e costituendo così un precedente unico in Italia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Le calamite che cancellano il disco rigido: bufala
Il corpo umano come batteria? Yes we can
Il reggiseno che ti fa la mammografia
Un cinguettio di solidarietà
Telefonini e cancro, nessuna connessione
Troppe mammografie non fanno bene
Un nanosensore italiano per prevenire i tumori
Studio ''definitivo'': i cellulari non causano tumori
I cellulari non provocano il cancro, anzi fanno bene
I telefonini alterano l'attività cerebrale
Il sensore che rileva il cancro analizzando il fiato
Tumori, i cellulari rimangono sotto indagine
Troppo Facebook fa venire il cancro
Rischiano il tumore i bambini che usano il telefonino
Francia, niente telefonino per i bambini
Antitraspiranti cancerogeni?
I cellulari fanno male o no?

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

Concordo pienamente con Puppino. Noi esseri umani se vogliamo salvarci da una distruzione imminente del nostro pianeta per opera delle nostre stesse azioni contronatura dobbiamo cercare di liberarci dalle nostre meschine pretese di controllare la natura.E' vero il contrario: è la natura che ci controlla e se sbagliamo lei ci punisce... Leggi tutto
21-10-2012 01:45

Certo, non discutevo affatto della qualità di vita nè tantomeno della condizione degli anziani. Però è innegabile che l'aspettativa di vita si è alzata notevolmente, anche non tenendo conto della morte alla nascita. L'igiene, la resa agricola, malattie debellate, cure (prima si moriva per una scemenza qualsiasi) e difese immunitarie... Leggi tutto
20-10-2012 16:36

Su quest'ultimo post sono d'accordo salvo che In quanto è solo una apparenza statistica. Infatti una volta crepavano molti da giovanissimi (era una strage alle nascite) e quindi levando questo fattore la media matematica si è magicamente alzata! Esempio: Ci sono 10 persone, 4 muoiono appena nati, 3 sui 50anni e 3 sui 100 abbiamo la... Leggi tutto
20-10-2012 15:26

Infatti, ogni cosa non nasce maligna o benigna. Questo è un esempio molto esplicativo che fa capire bene l'irreversibilità di un esposizione a qualcosa di "giovane" e che manifesta gli effetti quando oramai è troppo tardi. Oggi più di ieri, a molte cose è difficilmente rinunciare, ok. Ma avere accortezze (certo scomode) che... Leggi tutto
20-10-2012 14:25

E' vero , ormai siamo circondati di sostanze potenzialmente cancerogene, quindi bisogna cercare di salvare il salvabile : la ricerca deve indirizzarsi su possibili soluzioni per eliminare dalla nostra esistenza le sostanze cancerogene. Purtroppo mi viene in mente il famigerato amianto che ha mietuto così tante vittime. I tempi cambiano e... Leggi tutto
20-10-2012 13:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la tua piattaforma mobile preferita?
Windows Phone
Android
iOS (iPhone)
BlackBerry OS (Rim)
Symbian
Ubuntu o altro Linux
Bada

Mostra i risultati (3893 voti)
Agosto 2017
Accesso a reti Wi-Fi
I sospetti della FDA sull'hamburger vegano
Password, abbiamo sbagliato tutto: usare numeri, maiuscole e caratteri speciali non serve
Arrestato l'hacker che fermò WannaCry
Il file sharing monouso di Mozilla
Antibufala: ''robot di Facebook'' che parlano fra loro una lingua sconosciuta
Video: perché questo uccellino sta a mezz'aria con le ali ferme?
Fondatore di Tor: il Dark Web non esiste
Luglio 2017
Windows 10, Creators Update per tutti
L'antivirus gratuito di Kaspersky
Adobe annuncia la morte di Flash
In arrivo Play Protect, ''antivirus'' di Google per Android
Come violare Facebook con un vecchio numero di telefono
La Camera approva data retention a 6 anni, infilato in emendamento su sicurezza ascensori
Antibufala: il video delle ''scie chimiche'' giganti
Tutti gli Arretrati


web metrics