Le minacce all'ambiente più attuali

Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-08-2013]

minacce ambiente

Scegli tra una delle seguenti opzioni:

1. La riduzione della biodiversità (leggi anche questa ricerca indipendente).

2. L'assottiglia- mento della fascia d'ozono e i gas responsabili del fenomeno.

3. Il riscaldamento globale.

4. La pericolosità dei rifiuti tossici per l'ambiente e i composti chimici con cui entriamo quotidianamente in contatto.

5. L'impoverimento degli oceani e l'inquinamento da rifiuti.

Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?
La drastica riduzione della biodiversità: alcune stime ritengono che oltre cento specie ogni giorno si estinguano, compromettendo l'ecosistema in maniera irreversibile.
L'assottigliamento della fascia dell'ozono che protegge dagli ultravioletti dannosi: l'utilizzo di certi materiali (come i CFC) assottiglia lo strato di ozono mettendo in pericolo l'intero pianeta.
I cambiamenti climatici: l'aumento della temperatura causato dai gas serra può portare all'innalzamento dei mari e ad altre catastrofi, come inondazioni, siccità e tempeste.
I rifiuti tossici: dai pesticidi agli erbicidi fino alle scorie nucleari, tutti questi scarti hanno effetti dannosi sull'ambiente per molti anni dopo la loro produzione, contaminando acqua, aria e terra (e tutto quanto vi cresce).
L'impoverimento degli oceani: la pesca eccessiva ha decimato la fauna ittica, colpendo in particolare i grandi pesci predatori. A questa si aggiungono i rifiuti (specialmente in plastica) scaricati negli oceani e l'aumento dell'acidità dei mari.

Mostra i risultati (1309 voti)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Un aspira-smog contro l'inquinamento

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 23)

può essere, suicidio più o meno lento e consapevole, ma chi ha più cultura e consapevolezza dovrebbe cercare di farla aumentare attorno a sè, non solo per fini economici e individuali ma collettivi e spirituali, la ri-evoluzione, copio la parola da Jodorowsky, ma esprime bene un concetto. Gli ottimisti pensano che sul bellissimo Pianeta... Leggi tutto
3-6-2014 12:31

In un certo senso ci stiamo suicidando tutti. Ciao
3-6-2014 12:05

Concordo, siamo in troppi. :shock: Dà il buon esempio, suicidati. :twisted: Mauro Leggi tutto
3-6-2014 03:42

Il questionario è scritto in modo prudente, ma la realtà è diversa: Tutta la natura inizia ed è dipendente dai mari, riporto al caso 1. Il bello è che non sono catastrofista e sono pure ottimista di natura!!! Ma la scienza è scienza!!! Ciao Leggi tutto
1-12-2013 15:33

:squeeze: forse ho il profilo tolleranze diverso dalla maggioranza, e non parlo solo di intensità (ad es. gradirei silenzio tot in uff. :oops: o solo toni molto bassi se proprio è necessario parlare, ecc), ma di target proprio. no problem... todo bien.... :thanks:
4-9-2013 17:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa pensi della domotica?
Se ne parla da almeno dieci anni ma di applicazioni pratiche ne ho viste ben poche.
I prodotti disponibili sono troppo costosi, non hanno mercato.
E' il futuro ma qualcosa si vede già oggi.
Si possono ottenere dei discreti risultati senza svenarsi: basta la propensione al "fai da te" e un po' di hacking.
Prima che io finisca di rispondere a questo sondaggio... il frigorifero avrà fatto la spesa on line da solo e il forno avrà deciso la mia cena sulla base dei miei gusti e degli ingredienti che ho in casa, mentre sullo smartphone mi sarà apparsa l'immagine di un venditore di aspirapolveri che ha appena suonato al citofono. Ma ovviamente a pulire i pavimenti ci pensa il robottino.

Mostra i risultati (1060 voti)
Marzo 2017
''Windows 10 ha distrutto il mio PC'' e fa causa a Microsoft
Wikileaks rivela il ''cacciavite sonico'' della CIA per colpire i Mac
Come violare un account Windows in un minuto
Hai un processore nuovo? Non potrai aggiornare Windows
Come disabilitare i video che partono da soli nei siti Web
Monaco lascia Linux soltanto per motivi politici
Il senatore Bartolomeo Pepe e le ''scie chimiche''
Inflazione e tassi bassi? Ecco perché dire addio al conto corrente
Tagliando assicurativo e dematerializzazione, difficoltà per gli anziani
Il malware che cancella l'hard disk
Quel crack per Mac fa un patatrac
L'altro ieri siete stati buttati fuori dal vostro account Google?
Febbraio 2017
Google ha violato la crittografia SHA-1
Il malware che ti spia dal microfono del PC
WhatsApp attiva l'antifurto: verifica in due passaggi
Tutti gli Arretrati


web metrics