Sondaggio
Quale di questi comportamenti ritieni che sia da evitare in assoluto?
Essere fuori sincrono: quando voce, tono, ritmo, posizione e movimenti non comunicano la stessa cosa si genera confusione e si viene ritenuti poco affidabili o sinceri.
Gesticolare eccessivamente: fare ampi gesti con le mani oppure giocare per esempio con i capelli o il telefono comunica insicurezza.
Tenere un'espressione neutra: la mancanza di un feedback dato dall'espressione facciale fa pensare all'interlocutore che l'argomento non interessi.
Evitare il contatto visivo: non guardare l'altro negli occhi comunica una sensazione di debolezza e lascia pensare che si stia nascondendo qualcosa.
Sbagliare la stretta di mano: non deve essere né troppo debole né troppo forte, o genererà in entrambi i casi un'impressione errata (servilismo o aggressività).
Inviare segnali verbali e non verbali opposti: se l'espressione facciale è opposta a ciò che le parole dicono, l'interlocutore non si fiderà.
Non sorridere: il sorriso comunica sicurezza, apertura, calore ed energia, e spinge a sorridere di rimando. Ugualmente errato sorridere sempre.
Roteare gli occhi: è un segno di frustrazione, esasperazione e fastidio; comunica aggressività.
Usare il cellulare durante una conversazione: lascia pensare che l'argomento non interessi e sia certamente meno importante dell'oggetto tra le mani.
Incrociare le braccia: l'interlocutore penserà che siamo sulla difensiva. Inoltre, se le mani non sono in vista crederà che abbiamo qualcosa da nascondere.

Mostra i risultati (879 voti)
Aprile 2015
La guida alla banda larga Comune per Comune
È un treno? È un aeroplano? No, è Horizon
Il browser per navigare su piattaforma distribuita
La batteria prossima ventura
Carcerato manda via mail un falso ordine di scarcerazione
Modificare la schermata di login
Poteva cancellare tutti i video di Youtube e non l'ha fatto
WhatsApp, le chiamate vocali sono realtà
Marzo 2015
Decreto antiterrorismo, evitato il trojan di Stato (per ora)
Come riutilizzare uno smartphone
Attenzione a Whatsappchiamate
Windows 10 sarà gratis anche per i pirati
Microsoft manda in pensione Internet Explorer dopo 20 anni
La chiavetta Usb che ti frigge il Pc
La falla FREAK è risolta
Tutti gli Arretrati

Intel si appresta a lanciare la piattaforma Centrino Duo

Da circa metà maggio partirà la distribuzione dei portatili soprattutto di produzione Dell, Toshiba e HP, dotati della nuova architettura.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-04-2007]

Centrino
Foto Victoria Clare

Per la nuovissima soluzione hardware in precedenza conosciuta col nome in codice Santa Rosa, Intel presenta una dualcore 2 Duo che lavora a una frequenza superiore all'attuale di 2,33 GHz e si giova di un bus di sistema più veloce integrante la Intel Dynamic Acceleration; un sistema di parziale overclocking escogitato per eliminare i colli di bottiglia dovuti al software che non può giovarsi del dualcore.

Inoltre l'autonomia della batteria aumenta di un'ora circa nonostante l'aumento del clock di sistema, ottenuta -secondo quanto afferma il fabbricante- mediante lo "spegnimento" del secondo core.

Le nuove macchine saranno inoltre dotate di una più veloce connessione alla Rete secondo le nuove norme 802.11n, di una memoria volatile più performante perché interfacciata all'hard disk tramite una memoria tampone flash. Completa a dotazione hardware una scheda grafica ottimizzata per Windows Vista e uno schermo compatibile con l'alta definizione.

La versione enterprise del nuovo portatile sarà dotata di un hardware ancor più performante chiamato Centrino Pro che integrerà la nuova versione del Centrino con la piattaforma Intel VPro già operativa nelle versioni desktop e basata su programmi destinati alla teleamministrazione -che potrà rivelarsi assai invasiva- denominata Active Management Technology.

Ideata per la telediagnostica, l'analisi antivirus e lo spegnimento della macchine ritenute infette, la tecnologia consente di intervenire anche quando il PC è in standby e può anche compiere il controllo sulla regolarità del software installato. Nei desktop funziona già come servizio di rete e sarà estesa ai portatili mediante il previsto collegamente Wi-Fi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics