Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Qual è il tuo approccio con la tecnologia?
La ostacolo con tutte le mie forze: porta solo guai, inquinamento, distruzione e guerra. Il mio stile di vita ideale e' quello degli Amish della Pennsylvania.
Sono poco interessato, uso le macchine al minimo indispensabile, e solo per l'utilizzo pratico. Per esempio, uso il telefono per comunicare, l'auto per muovermi sulle lunghe distanze e il computer per fare strani calcoli elaborati.
La tecnologia non e' buona o cattiva, essa si limita a fornirci degli strumenti piu' potenti. Se vengono usati a fin di bene o male, il merito o la colpa sono solo nostri.
Amo circondarmi di macchinette che fanno cose fino a ieri impensabili. Essere aggiornato e' per me un sottile godimento, per certi versi una piacevole dipendenza.

Mostra i risultati (2970 voti)
Novembre 2014
Licenziato per un Like su Facebook
E-book, il governo vuole l'IVA al 4%
Il tablet low cost di Nokia
Pwn2own, cadono tutti gli smartphone tranne Windows Phone
Il sottomarino supersonico che va a 5.800 km/h
Il sito dei guardoni: 73mila telecamere private hackerate
In fuga da WhatsApp, ma verso dove?
Ma quanto sono spione le ''smart TV''?
900 giochi arcade nel browser disponibili gratuitamente
Garante Privacy autorizza controllo dipendenti via Gps
Curriculum vitae, indicare solo l'essenziale
Ottobre 2014
Il gettone telefonico, questo sconosciuto
Honor 6, lo smartphone 4G più veloce del mondo
Trovare le chiavi sotto lo zerbino con Google
La batteria che dura vent'anni e si ricarica in due minuti
Tutti gli Arretrati

Il Pangolino di Ubuntu è pronto per il download

Canonical ha rilasciato la versione 12.04 Precise Pangolin, e già pensa a Quantal Quetzal (Ubuntu 12.10).



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-04-2012]

ubuntu 12 04 LTS precise pangolin

Mentre Ubuntu 12.04 (Precise Pangolin) è ormai tra noi, Mark Shuttleworth, fondatore di Canonical, già guarda alla prossima release.

Con un post sul proprio sito, Shuttleworth ha annunciato il nome in codice di Ubuntu 12.10 (la data di rilascio prevista è il 18 ottobre): Quantal Quetzal.

Se il Pangolino Preciso dell'edizione attuale ha già nell'aggettivonome l'indicazione di solidità che è richiesta da una LTS (le versioni che sono supportate per tre anni sui desktop e cinque sui server) per la prossima edizione Ubuntu vuole concentrarsi sul cambiamento, anche estetico, che porterà alla LTS successiva, il cui rilascio è fissato per l'aprile del 2014.

Shuttleworth non ha insomma rinunciato all'idea di voler far guerra al Mac, che da molti è identificato come sistema operativo elegante per antonomasia.

Sondaggio
Che cosa ti trattiene dall'installare Linux?
Tutti quelli che conosco hanno Windows: con chi potrei scambiare dati e software?
Non ho voglia di imparare un nuovo sistema operativo e dei nuovi programmi.
Alcuni miei componenti hardware non vengono riconosciuti.
Ci sono alcuni software che utilizzo sotto Windows che mi sono indispensabili.
Semplicemente non sento l'esigenza di passare a Linux.
Ho intenzione di farlo nel prossimo futuro.
Nessun motivo mi impedisce di passare a Linux, infatti già lo utilizzo con soddisfazione.

Mostra i risultati (9796 voti)
Leggi i commenti (123)

Nel frattempo, gli utenti di Ubuntu potranno godersi le migliorie introdotte in Precise Pangolin, a partire dal kernel 3.2.0 con la patch per il risparmio energetico che era richiesta da più parti e la versione 5.10 dell'interfaccia Unity.

Il software in dotazione è sostanzialmente lo stesso delle versioni passate; da notare la rimozione delle librerie Mono, che obbliga il passaggio da Banshee a Rythmbox quale player di default.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Approfondimenti
In arrivo Ubuntu 14.04 Trusty Tahr LTS
Canonical dimezza il supporto agli Ubuntu non LTS

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 15)


Alfio T.
io sono in attesa fremente del parente mint 13! Ma non mancherò di provarlo!
29-4-2012 12:54


Danielix
Sinceramente non saprei risponderti: sono passato direttamente dalla 9.10 (Karmic Koala) alla 10.10, cercando deliberatamente l'ultimissima versione priva di Unity per fermarmi definitivamente. Non bado molto alle LTS in quanto quel "Long" io lo vedo troppo "Short" perché funga da fattore determinante nella mia... Leggi tutto
29-4-2012 12:19


linguist
Danielix ha scritto Neanche io amo Unity, ma davvero la 10.10 è migliore della 10.04 LTS? Leggi tutto
29-4-2012 02:04


Danielix
Non era realmente necessaria la precisazione: è ormai entrato nell'uso comune impiegare il termine "talebano" in qualità di sinonimo di "estremista", "integralista"... ;) Comunque, per tornare IT, è un vero peccato che il Pangolino soffra ancora di problemi di compatibilità tra Unity e Compiz (sebbene... Leggi tutto
29-4-2012 00:04

Spinoza
buttarlo fuori perchè molesto come una zecca talebana? =) comunque, di distro Linux veramente buone ce ne sono poche: Linux Debian, Linux Fedora, Linux Mandriva, Linux Ubuntu... Leggi tutto
28-4-2012 23:35

Leggi gli altri 10 commenti nel forum Ubuntu
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics