Shakira dice sì al file sharing

Per la cantante "la musica è un dono" e la condivisione dei suoi brani la avvicina ai suoi fan.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-10-2009]

Non tutti gli artisti sono contrari al file sharing o temono di soffrire la fame per la condivisione delle loro opere attraverso i canali peer to peer: Shakira, per esempio, è favorevole e anzi considera il file sharing una "democratizzazione della musica".

"Mi piace quello che sta succedendo" - ha dichiarato la cantante al Daily Mail - "perché mi fa sentire più vicina ai fan e alle persone che apprezzano la musica. E la musica è un dono. Ecco che cosa dovrebbe essere: un dono".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

Io dico sempre che la soluzione tra file sharing, P2P etc e case discografiche stà nel mezzo ma finchè non si vuole sentir ragioni da una parte non si può trovare una mediazione. :wink:
23-10-2009 12:30

Una mossa intelligente. Credo che la questione del © dovrà essere alla fine affrontata per la tutela degli autori e degli stessi "consumatori". Farà bene ad entrambi, senza reciproche criminalizzazioni.
23-10-2009 11:08

Infatti lo dice Sakira, cantante che ha già fatto il boom. Al contrario chi ha ancora fame di soldi e successo, non la pensa come la cantante molto carina sopra citata. :wink: Leggi tutto
23-10-2009 09:01

Ma in realtà i file sharing sono come pubblicità per gli artisti, aumenta la loro notorietà, il che non guasta a loro quanto alle case discografiche che li hanno parassitati. Comunque non è l'unica che lo dice.
22-10-2009 21:37

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale di queste previsioni si realizzerà per prima?
La maggior parte degli acquisti avverrà attraverso il web.
Ci sarà in media uno smartphone per ogni abitante del pianeta.
Le aziende utilizzeranno Facebook e Twitter come mezzo principale di assistenza ai clienti.
La maggior parte dei nostri dati saranno sul cloud, non sui nostri Pc.
La maggior parte degli utenti accederanno al web tramite rete mobile.

Mostra i risultati (2137 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics