Il licenziamento arriva via Facebook

Una ragazza è stata licenziata con un semplice messaggio sul social network.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-03-2010]

Licenziata via Facebook

La relazione tra Facebook e il lavoro è problematica: da un lato pare che migliori la produttività, dall'altro può costare il posto; ora diventa anche un mezzo per comunicare un licenziamento.

Chelsea Taylor è una sedicenne del Regno Unito che al sabato faceva la cameriera in un locale. Un brutto giorno è stata incaricata di uscire per comprare dei biscotti e, per questo, la titolare le ha dato una banconota da 10 sterline.

Sfortunatamente Chelsea ha perso la banconota ma, tornata al lavoro senza biscotti né soldi, non ha avuto conseguenze immediate. Una volta giunta a casa, invece, ha trovato su Facebook un messaggio che le comunicava il licenziamento.

Elaine Sutton, che gestisce il negozio, le ha scritto di aver provato a chiamarla al telefono ma, non avendo ricevuto risposta, ha pensato che un messaggio su Facebook fosse la via migliore. Le ha in tal modo comunicato che, avendo perso le dieci sterline e scatenato così l'ira della proprietaria, avrebbe anche potuto non disturbarsi a tornare.

"Mi spiace molto" ha scritto Elaine nel messaggio. "Se passi in settimana con la tua uniforme ti do il tuo salario. Mi spiace davvero tanto ma non dipende da me. Elaine xx".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Facebook e dipendenti pubblici, è lecito criticare?

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 21)

Anche prestando buona fede al racconto della ragazza manca comunque l'elemento di restituzione. Ora io faccio un lavoro di responsabilità e quindi io personalmente sono assicurato contro gli errori professionali e ci spendo anche molti soldi (più di 1000 € annui... E non è che mi faccia piacere). Ora capisco benissimo che la ragazzina... Leggi tutto
26-3-2010 07:47

Scusate, la ragazza dice di aver perso la banconota e questo è quello che si sa. E' vero che potrebbe aver detto una bugia però potrebbe anche essere la verità. O è una scusa per licenziarla oppure la sua ex-capa è una mentecatta. Perchè? Perchè licenziare una persona che dice di aver perso 10 sterline, se questa è la prima volta e,... Leggi tutto
25-3-2010 20:06

Roberto, cerca di evitare gli attacchi personali e limitati a commentare la notizia. Il moderatore p.s. Eventuali repliche in privato, come da regolamento Leggi tutto
25-3-2010 19:01

la ragazza non ha perso la banconota, sostiene di averla persa.. Ora, son d'accordo sull'evitare accuse in mancanza di prove certe, ma anche se innocente lei NON si è dichiarata pronta alla restituzione di quanto perso (e anche se in buona fede, se per lavoro ti affido una res sei responsabile della stessa.. Ps. Giustissimo sui... Leggi tutto
25-3-2010 18:27

e già che ci sei, rintraccia 'sta ragazza e offrile di venire a lavorare nella tua azienda/casa. Leggi tutto
25-3-2010 18:12

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Le promozioni estive o natalizie per i cellulari:
Sono in genere molto convenienti
Preferisco quelle per le chiamate
Preferisco quelle per i messaggi
Non le considero convenienti
Non le ho mai utilizzate

Mostra i risultati (1097 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 21 settembre


web metrics