Street View e il mistero dell'uomo nudo nel bagagliaio

In Germania Street View fotografa un uomo che esce nudo dal portabagagli di un'auto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-11-2010]

Germania Street View uomo nudo bagagliaio

Il debutto di Street View in Germania è costato non poca fatica a Google: ancora prima di lanciare il servizio ha infatti dovuto concedere a ognuno la possibilità di eliminare le foto della propria casa.

Chi che abita al 39 della Zwerchgasse, a Mannheim, probabilmente non aveva nulla in contrario all'apparizione della sua abitazione online, eppure al momento la foto non c'è.

Il motivo è certamente la strana foto che per poco tempo Street View ha mostrato a chi visualizzava quell'indirizzo: un uomo apparentemente nudo che usciva dal bagagliaio di un'automobile.

Chi sia, che cosa faccia nel portabagagli e perché a quanto pare non indossi vestiti non è dato sapere; forse ha qualcosa a che vedere con la bottiglia gialla nei pressi.

In ogni caso la foto ora non c'è più, ma era certamente meno inquietante di quelle dei cadaveri fotografati in Brasile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

ma non credo...semplicemente è più facile dare particolare risalto e ricordare quei pochi casi strani che, se visti dal vivo strani probabilmente non sarebbero in quanto svelerebbero banalmente l'arcano Leggi tutto
26-11-2010 14:59

Qualcuno OK, ma adesso si esagera!!! :shock: Ciao Leggi tutto
25-11-2010 23:38

e tu hai fatto caso che questa tecnologia fotografa tutto quello che avviene, e che statisticamente sarebbe impossibile non avere casi strani? :shock: Leggi tutto
25-11-2010 23:07

Notate che questa tecnologia becchi sempre fatti strani? :oops: Mi sa tanto che qualcosa è costruito per fare pubblicità! :twisted: Ciao
25-11-2010 20:54

Un uomo completamente nudo morto nel deserto con una paglietta stretta in mano... Perchè :D Leggi tutto
25-11-2010 13:15

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Negli spazi per i commenti alle notizie, in che modo si comportano i maggiori siti di informazione online?
Sono eccessivamente censori. Se i loro articoli subissero lo stesso trattamento, accuserebbero di dittatura.
Mostrano una spudorata tendenza a privilegiare i commenti favorevoli alle loro linee editoriali.
Si limitano alle normali regole del vivere civile e delle leggi in vigore.
Danno importanti spazi e a volte dovrebbero contenere gli "ardori" dei commentatori con maggiore decisione.
Sodoma e Gomorra! Va bene la libertà d'opinione ma c'è un limite a tutto.

Mostra i risultati (1424 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 settembre


web metrics