Intel Thunderbolt a 10 Gbit/s in dirittura d'arrivo

I kit di sviluppo saranno a breve in distribuzione. Si profila una minaccia per USB 3.0?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-04-2011]

Intel Thunerbolt kit sviluppo 10 Gbps

Entro la fine del trimestre in corso, Intel rilascerà i kit di sviluppo per Thunderbolt, la tecnologia di connessione che ha debuttato insieme all'ultima revisione dei MacBook.

Con quest'ultima mossa Thunderbolt sembra destinato a diffondersi più velocemente di quanto non stia facendo USB 3.0, considerando anche il fatto che alcuni produttori di dispositivi hanno già mostrato le proprie proposte dotate della nuova interfaccia.

Nonostante Intel continui a ripetere che Thunderbolt non è in competizione con USB, i fatti paiono smentire l'azienda di Santa Clara, e anche gli utenti potrebbero essere maggiormente attratti dalle prestazioni superiori promesse dalla tecnologia un tempo nota come LightPeak.

Si tratta infatti di una connessione a due canali e ad alta velocità, che può arrivare sino a 10 Gbit/s (contro i 4,8 Gbit/s di USB 3.0) e che, stando a quanto dichiara Intel, permette di trasferire un intero film in HD in meno di trenta secondi.

Inoltre Thunderbolt - che attualmente supporta i protocolli PCI Express e DisplayPort - può far viaggiare anche i segnali video e permette di connettere in cascata le periferiche.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

E' normale o pensavatee che le super ADSL casalinghe e le connessioni a banda larga servissero per condividere i filmati delle vacanze o per la TV in streaming... :wink: Leggi tutto
17-4-2011 19:46

{federico}
Intel come Sony... Leggi tutto
15-4-2011 18:34

Verissimo! Anche e soprattutto quando ti vendono la connessione a Internet! Leggi tutto
15-4-2011 11:51

Quando si tratta di vendere, le "strizzatine d'occhio" ai tanti utenti del P2P vanno naturalmente molto bene... Leggi tutto
15-4-2011 10:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Alcuni anni fa, L'Agenzia delle Entrate pubblicò sul web i redditi dei cittadini; poi, dopo l'intervento del Garante Privacy, li mise offline. Questi dati secondo te devono essere disponibili su Internet?
No
Non saprei

Mostra i risultati (5358 voti)
Aprile 2020
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Tutti gli Arretrati


web metrics