PSN, Sony promette i rimborsi e chiede scusa

Il CEO dell'azienda presenta le scuse ufficiali mentre il PlayStation Network riprende lentamente le attività.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-05-2011]

PSN Sony risarcimenti scuse Kazuo Hirai

Il PlayStation Network sta lentamente tornando a vivere.

Bisognerà attendere sino alla fine del mese prima che tutte le funzionalità tornino a disposizione ma Sony, che dall'attacco del 17 aprile sta lavorando sul potenziamento della sicurezza, ha già iniziato a rimettere online alcune parti del servizio.

Le prime funzioni a tornare disponibili sono quelle relative al gioco online, compresa la verifica dell'originalità dei titoli; poi toccherà a Qriocity, alla gestione degli account, al download dei film, a PlayStation Home, alla lista degli amici e alla chat.

Insieme agli elementi noti ce ne saranno alcuni nuovi relativi alla sicurezza, come il controllo automatico del software e la gestione della configurazione, che serviranno a prevenire ulteriori attacchi, nuovi sistemi di crittografia dei dati e firewall addizionali.

Tutto ciò, naturalmente, riguarda il futuro, per quanto prossimo.

Sony deve tuttavia ancora affrontare il passato ossia le class action iniziate dalle associazioni di consumatori e la possibilità che i numeri delle carte di credito siano davvero finiti nelle mani sbagliate, peggiorando ulteriormente la situazione per l'azienda.

Nel tentativo di minimizzare le conseguenze dell'attacco subito, Sony ha anche annunciato che sta valutando la possibilità di elargire un risarcimento agli utenti, che consisterà in contenuti gratuiti specifici per ogni regione, 30 giorni di accesso libero al servizio PlayStation Plus e altrettanti giorni per Music Unlimited di Qriocity.

All'offerta sono seguite le parole di Kazuo Hirai, CEO dell'azienda giapponese, che ha presentato le scuse ufficiali per quanto successo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Su internet ho letto certi commenti alluncinanti di gente che si incazza per le class-action mosse a Sony, ma come si pu. :D
4-5-2011 15:11

Leggendo le pagine di un quotidiano online proprio ora si dice che sony abbia subito di nuovo un attacco questa volta al network separato dei giochi per pc e che anche qui abbiano rubato dei dati indovinate un p...carte di credito.. :shock: Ora che la sicurezza informatica nell'online non sia totale si sa.. ma possibile che sony non... Leggi tutto
3-5-2011 22:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Un collaboratore di Zeus News ci ha posto il quesito: "Mio figlio ha ormai 8 anni, che grosso modo l'et in cui io ho ricevuto il Commodore 16 (avevo 9 anni). Lui per Natale vorrebbe un tablet. Che cosa gli regalo?" Secondo voi, meglio regalare...
Un tablet
Un notebook
Un Pc
Un Commodore 16
Qualcos'altro

Mostra i risultati (2317 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics