Nokia taglia 4.000 posti di lavoro

L'assemblaggio dei telefonini finirà in Asia: così l'azienda diventerà più competitiva.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-02-2012]

nokia taglia 4000 posti

Nokia ha annunciato un piano di riorganizzazione del processo produttivo dei proprio smartphone.

La prima mossa sarà spostare negli stabilimenti in Asia, vicino ai produttori di componenti elettronici, l'assemblaggio dei telefonini, avvicinando così la fase di realizzazione dei dispositivi ai fornitori.

Ciò significa ridurre le funzioni delle fabbriche di Komarom (Ungheria), Reynosa (Messico) e Salo (Finlandia), che si limiteranno ad applicare le personalizzazioni.

Questo cambiamento fa anche sì che in quelle tre fabbriche ci siano dei dipendenti in più, i quali improvvisamente diverrano inutili e saranno lasciati a casa: la riorganizzazione finirà con il costare il posto a circa 4.000 persone.

Da punto di vista dell'azienda, l'operazione - da completare entro la fine dell'anno - permetterà di immettere sul mercato i dispositivi molto più rapidamente, rendendoli più competitivi.

Sondaggio
In quale modo la Rete ti assiste di più per risparmiare?
Trovare gli stessi prodotti disponibili offline, ma a un prezzo inferiore
Accedere a beni introvabili nei negozi solitamente frequentati
Acquistare prodotti altrimenti inaccessibili senza sconti e promozioni online

Mostra i risultati (1823 voti)
Leggi i commenti (5)

Dal quartier generale di Espoo, in ogni caso, promettono piena assistenza ai dipendenti che saranno interessati dai tagli.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft taglia 18.000 posti di lavoro

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

Che ci sia una globale corsa al ribasso delle condizioni di lavoro di quasi tutte le categorie di lavoratori dipendenti penso sia oramai sotto gli occhi di tutti. Che questo modello sia avviato a portare al tracollo del sistema capitalistico così come l'intendiamo oggi mi sembra estremamente probabile poichè il potere di acquisto dei... Leggi tutto
18-2-2012 15:26

.. se non rispondi alle mie domande non rispondo alle tue.. buon riposo.
14-2-2012 17:55

Cioè, vediamo se ho capito bene: secondo la tua opinione nel giro di una ventina di anni le condizioni di circa un miliardo e mezzo di cinesi passeranno dall'attuale indigenza al grande benessere che hanno attualmente gli americani. E tutto questo grazie all'attuale sistema neoliberista di commercio globalizzato e senza regole. Non... Leggi tutto
11-2-2012 13:11

Ora che saranno grandi i figli sara' come andare oggi a lavorare negli USA!! :loser: Non so se te l'ho gia chiesto.. dove e' stato prodotto il tuo telefonino???!?!?
10-2-2012 17:05

Urca, mica c'avevo pensato, bella idea! Tutti quelli che non trovano lavoro in Italia li "emigriamo" in Cina. Sarebbe una soluzione, anche tenendo presente le brillanti condizioni sociali e lavorative di quel paese. Davvero un bel futuro per i nostri figli! Leggi tutto
9-2-2012 17:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quando guidi in città, chi non vorresti incontrare nel traffico?
La Scuola Guida
Il neopatentato
La donna che si trucca in coda
Il manager che legge un quotidiano in coda
L'imbranata: parte in terza e si spegne il motore
L'avvoltoio dei parcheggi: continua a girare fino trovarne uno
La mamma con il SUV davanti alla scuola
L'indeciso sulla strada da prendere
Il vecchio col cappello
Il camion della nettezza urbana

Mostra i risultati (2176 voti)
Gennaio 2020
Apple rifiuta il caricabatterie unico proposto dalla UE
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Tutti gli Arretrati


web metrics