Cancellieri taglia la Polizia Postale

Il progetto di ristrutturazione della Polizia Postale e delle Comunicazioni prevede metà agenti e solo nei capoluoghi regionali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-05-2012]

I sindacati dei lavoratori della Polizia di Stato Siulp-Cisl, Silp-Cgil, Sap e Consap contestano duramente il progetto di riorganizzazione che il governo Monti - e, nello specifico, il ministro Anna Maria Cancellieri - vorrebbe adottare per la Polizia Postale e delle Comunicazioni competente per legge nel settore delle frodi telematiche e della pedopornografia on line.

Oggi la Polizia Postale ha 80 sedi in tutta Italia e il Ministero degli Interni sarebbe intenzionato a chiudere 70 sedi provinciali, accentrando l'attività solo nei maggiori capoluoghi regionali, con una riduzione degli organici di circa 1.000 agenti rispetto agli attuali 2.000 tra poliziotti e ispettori e dirigenti.

Sondaggio
Secondo te la riforma dell'articolo 18 proposta dal Governo...
Modernizzerà l'economia e creerà nuova occupazione. - 10.7%
Peggiorerà le condizioni di lavoro ed aumenterà la disoccupazione. - 65.3%
E' negativa ma necessaria, data la crisi economica nazionale e mondiale. - 6.8%
Non peggiorerà né migliorerà economia e lavoro in Italia. - 17.2%
  Voti totali: 3160
 
Leggi i commenti (42)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Fare efficienza nelle strutture statali in questo periodo di crisi gravissima dovrebbe essere un dovere dello Stato e delle PA, temo però che l'ultima interpretazione di gomez sia quella più probabile per questa uscita della Cancellieri. Siamo in Italia per cui si taglia senza fare efficienza e si lascia il campo libero alle grosse... Leggi tutto
26-5-2012 13:57

dipende qell'1k come viene destinato :-) piuttosto di 2k di hw vecchio e personale rafazzonato, meglio 1k di tecnici veramente preparati con hw e sw aggiornato _almeno_ quanto quello dei pirati (quelli veri, non gli scariconi a dorso di mulo o sul torrente ;-)) ma immagino che la tua obiezione sia: siamo in Italia, quindi avremo 1k... Leggi tutto
24-5-2012 00:01

La Polizia Postale non guarda solo i "pirati" (che poi si occupano prevalentemente della grossa pirateria delle associazioni criminali) ma il loro principale scopo SONO le azioni truffaldine, cracking, violazioni della libertà, circolazione di documenti riservati e bancari, tutela dei minori contro la pedofilia e simili,... Leggi tutto
23-5-2012 23:55

Come discorso di lotta alla "pirateria" trovo corretto che ci sia una struttura nazionale che possa contrastare chi trae guadagno dalla pirateria informatica. Cosa ben diversa dal dover mettere in piedi strutture costose per combattere il ragazzino che scarica degli mp3 che non avrebbe mai comprato. Spero invece che non si... Leggi tutto
23-5-2012 19:14

Non credo proprio, piuttosto penso che lasceranno perdere la pedopornografia per concentrarsi sui pirati, a meno che qualcuno non esca fuori rivendicando il diritto d'autore sui propri video pedopornografici... e allora son cassi! Leggi tutto
23-5-2012 15:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa pensi della domotica?
Se ne parla da almeno dieci anni ma di applicazioni pratiche ne ho viste ben poche.
I prodotti disponibili sono troppo costosi, non hanno mercato.
E' il futuro ma qualcosa si vede già oggi.
Si possono ottenere dei discreti risultati senza svenarsi: basta la propensione al "fai da te" e un po' di hacking.
Prima che io finisca di rispondere a questo sondaggio... il frigorifero avrà fatto la spesa on line da solo e il forno avrà deciso la mia cena sulla base dei miei gusti e degli ingredienti che ho in casa, mentre sullo smartphone mi sarà apparsa l'immagine di un venditore di aspirapolveri che ha appena suonato al citofono. Ma ovviamente a pulire i pavimenti ci pensa il robottino.

Mostra i risultati (1454 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics