La cabina insonorizzata per meditare in ufficio

È fatta con oltre 1.000 bottiglie di plastica riciclate.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-10-2019]

Calm Booth 01

Se le università americane già da tempo si sono dotate di uno «spazio sicuro» (safe space) per evitare che gli studenti restino vittima dello stress generato dall'entrare in contatto con idee che non condividono, altri ambienti che magari stressanti sono per davvero - come certi uffici - finora erano sprovvisti di questo genere di rifugi.

A colmare la mancanza ha pensato l'azienda newyorkese ROOM creando Calm Booth, una cabina insonorizzata dove passare momenti di assoluta tranquillità.

L'ispirazione - spiegano i designer - è arrivata dalla constatazione di quanto possa essere difficile per gli impiegati trovare un momento di pace durante la giornata. All'interno di Calm Booth «la meditazione incontra la privacy» e chi vi entra può così "ricaricarsi" per continuare ad affrontare gli impegni quotidiani.

Per assicurare il massimo relax, alla cabina è stata associata anche Calm, un'app che propone un'ampia selezione di brani musicali adatti alla meditazione, che spaziano dai suoni della natura alle «storie della buonanotte».

C'è di più: l'insonorizzazione è realizzata in maniera ecologica, dato che i tre strati che la compongono sono composti di 1.088 bottiglie di plastica riciclate.

Una porta con un pannello semitrasparente in acrilico permette di restare in un certo modo in contatto con il mondo esterno; l'interno è invece decorato con un motivo che rappresenta una foresta.

Tra le dotazioni di Calm Booth ci sono un tavolino a parete, una porta Ethernet, un sistema di ventilazione e una luce a LED che si attiva con il movimento.

Calm Booth si può acquistare dal sito di ROOM, dove è in vendita al prezzo di 4.195 dollari (poco meno di 3.800 euro), cui bisogna aggiungere 350 dollari (225 euro) per l'assemblaggio.

Calm Booth 02
Calm Booth 03
Calm Booth 04
Calm Booth 05
Calm Booth 06
Calm Booth 07

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La vernice tanto bianca da sostituire l'aria condizionata

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

:clap: :clap: :clap: Una vera americanata! :roll: Che poi uno quanto ci può stare li dentro a cazzeggiare??? :wink: Leggi tutto
2-11-2019 15:04

{Gondolo}
4000 euro per una scatola da meno di un metro quadrato!!?? Una vera ideona...
26-10-2019 19:44

{zoop}
Dice bene zero, e io aggiungo che è l'intero capitalismo che deve essere ripensato. Lo stress è non solo per chi lavora in ufficio, ma anche per chi lavora in fabbrica, per i trasportatori di merci, e in generale per la fretta e l'assurada idea della produttività che gravano come una cappa di piombo su... Leggi tutto
26-10-2019 15:07

{Shiba}
Quando apri la porta per uscire ti sale la depressione.
25-10-2019 18:00

{Ruzzolo}
Se entro prima io per meditare, in quella stanzetta orgonica, chi viene dopo di me ... meditera' con molta sofferenza - specie se ho mangiato pesante.
25-10-2019 17:33

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi comportamenti ritieni che sia da evitare in assoluto?
Essere fuori sincrono: quando voce, tono, ritmo, posizione e movimenti non comunicano la stessa cosa si genera confusione e si viene ritenuti poco affidabili o sinceri.
Gesticolare eccessivamente: fare ampi gesti con le mani oppure giocare per esempio con i capelli o il telefono comunica insicurezza.
Tenere un'espressione neutra: la mancanza di un feedback dato dall'espressione facciale fa pensare all'interlocutore che l'argomento non interessi.
Evitare il contatto visivo: non guardare l'altro negli occhi comunica una sensazione di debolezza e lascia pensare che si stia nascondendo qualcosa.
Sbagliare la stretta di mano: non deve essere né troppo debole né troppo forte, o genererà in entrambi i casi un'impressione errata (servilismo o aggressività).
Inviare segnali verbali e non verbali opposti: se l'espressione facciale è opposta a ciò che le parole dicono, l'interlocutore non si fiderà.
Non sorridere: il sorriso comunica sicurezza, apertura, calore ed energia, e spinge a sorridere di rimando. Ugualmente errato sorridere sempre.
Roteare gli occhi: è un segno di frustrazione, esasperazione e fastidio; comunica aggressività.
Usare il cellulare durante una conversazione: lascia pensare che l'argomento non interessi e sia certamente meno importante dell'oggetto tra le mani.
Incrociare le braccia: l'interlocutore penserà che siamo sulla difensiva. Inoltre, se le mani non sono in vista crederà che abbiamo qualcosa da nascondere.

Mostra i risultati (1604 voti)
Gennaio 2022
Iliad e Vodafone, fusione in vista
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 25 gennaio


web metrics