Guardare i film con gli amici rispettando la quarantena? Ecco come

Con Netflix Party è quasi come ritrovarsi insieme dal vivo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-03-2020]

netflix party

Quando si è costretti a restare chiusi in casa, stare davanti alla televisione con un catalogo di film e serie televisive a disposizione può essere un bel modo di passare il tempo.

D'altra parte, guardare un film in compagnia è sicuramente più divertente che farlo da soli.

Gli abbonati a Netflix che sentono la mancanza delle maratone cinematografiche con gli amici ora hanno un alleato per sopperire alla lontananza forzata: Netflix Party.

Si tratta di un'estensione per Google Chrome che permette di creare un "Party", ossia un gruppo di utenti diversi, e sincronizza la visione del contenuto tra tutti, offrendo inoltre la possibilità di comunicare via chat.

La differenza, rispetto a limitarsi a far partire un film e a parlare via WhatsApp, Skype o qualsiasi altra applicazione, sta nel fatto che Netflix Party garantisce che tutti, in un dato momento, stiano guardando la medesima scena: non si rischia, insomma, di trovarsi distanziati nella visione nemmeno di pochi secondi, scongiurando gli spoiler da parte di chi sia più avanti.

Netflix Party è un'estensione gratuita, ma esiste soltanto per Chrome; gli utenti di altri browser e gli utenti di app su smart tv o altre piattaforme dovranno ripiegare su altre soluzioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Per me è perfettamente inutile se non deleteria io i film me li guardo solo con mia moglie, troppa gente che parla commenta e fa casino proprio non la reggo figuriamoci poi commentare in chat, se si scrive in chat cosa si guarda? Il film o la tastiera? :roll:
18-4-2020 18:53

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi comportamenti ritieni che sia da evitare in assoluto?
Essere fuori sincrono: quando voce, tono, ritmo, posizione e movimenti non comunicano la stessa cosa si genera confusione e si viene ritenuti poco affidabili o sinceri.
Gesticolare eccessivamente: fare ampi gesti con le mani oppure giocare per esempio con i capelli o il telefono comunica insicurezza.
Tenere un'espressione neutra: la mancanza di un feedback dato dall'espressione facciale fa pensare all'interlocutore che l'argomento non interessi.
Evitare il contatto visivo: non guardare l'altro negli occhi comunica una sensazione di debolezza e lascia pensare che si stia nascondendo qualcosa.
Sbagliare la stretta di mano: non deve essere né troppo debole né troppo forte, o genererà in entrambi i casi un'impressione errata (servilismo o aggressività).
Inviare segnali verbali e non verbali opposti: se l'espressione facciale è opposta a ciò che le parole dicono, l'interlocutore non si fiderà.
Non sorridere: il sorriso comunica sicurezza, apertura, calore ed energia, e spinge a sorridere di rimando. Ugualmente errato sorridere sempre.
Roteare gli occhi: è un segno di frustrazione, esasperazione e fastidio; comunica aggressività.
Usare il cellulare durante una conversazione: lascia pensare che l'argomento non interessi e sia certamente meno importante dell'oggetto tra le mani.
Incrociare le braccia: l'interlocutore penserà che siamo sulla difensiva. Inoltre, se le mani non sono in vista crederà che abbiamo qualcosa da nascondere.

Mostra i risultati (1566 voti)
Aprile 2021
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 11 aprile


web metrics