Il sito per trovare le mascherine

Ma anche termoscanner, gel e guanti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-05-2020]

trovamascherine

Con le disposizioni in vigore per limitare la diffusione del Sars-CoV-2, per tutti è indispensabile attrezzarsi con mascherine, guanti, gel disinfettanti e in generale tutto ciò che si può definire Dispositivi di Protezione Individuale (Dpi).

L'esperienza delle scorse settimane ci ha mostrato come la caccia alla mascherina (e agli altri dispositivi) sia uno sport tutt'altro che semplice, dato che le prede scarseggiano: molti negozi e farmacie hanno esaurito le loro scorte già all'inizio della quarantena, e i rifornimenti tardano ad arrivare.

Per evitare agli italiani di peregrinare lungo la penisola, quattro giovani hanno creato il sito Trova Mascherine, pensato chiaramente per tenere sotto controllo la disponibilità di Dpi in tutta Italia.

Il sito è gratuito e d'uso intuitivo: basta visitarlo, zoomare sulla mappa ingrandendo la propria zona d'interesse e cliccare sui numeri che vi appaiono: a ognuno di essi corrisponde una farmacia o un negozio che abbia provveduto a segnalare le proprie scorte.

L'inserimento dei dati viene effettuato dal personale dei vari esercizi; da loro dipende, quindi, un aggiornamento puntuale, operazione che peraltro è anch'essa gratuita, tanto quanto la consultazione del sito.

Trova Mascherine è un sito, e non un'app da scaricare sullo smartphone, per una precisa scelta: in questo modo può essere utilizzata e consultata da chiunque sappia semplicemente usare un browser.

«L'applicazione è nata come una web app, non deve essere quindi scaricata sul cellulare ma è possibile accedervi direttamente sul sito» spiega Giovanni Fassio, uno degli ideatori. «I cittadini potranno collegarsi gratuitamente al sito e scoprire in quale delle farmacie vicine potranno trovare i Dpi che cercano, non dovendo passare di farmacia in farmacia ed evitando così contatti non necessari e pericolosi».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

Ottima idea, andrebbe però molto pubblicizzata perché noto che ci sono zone d'Italia in cui praticamente non ci sono esercizi che si sono iscritti ed hanno caricato i dati delle proprie giacenze.
1-6-2020 16:07

Apprezzo in particolare la scelta di realizzare un sito disponibile a tutti e non l'app usabile soltanto da chi può e vuole scaricarla.
13-5-2020 07:44

Le mascherine non si trovano solo nelle farmacie, ci sono molti rivenditori di DPI e altre attrezzature.
13-5-2020 06:33

E un sito per trovare gli iper deficienti patentati che abbandonano ovunque mascherine e guanti (ancora peggio)? Nulla?? Perchè mai si dovrebbero lasciar difendere dal virus costoro?? Niente ogni cosa è uomocentrica. I danni reali (anche per l'uomo stesso) a medio termine per le precauzioni iper impattanti per l'ambiente saranno... Leggi tutto
12-5-2020 17:05

{Antonio}
Il sito non funziona correttamente. La mappa non carica per un errore di autorizzazione all'utilizzo delle API.
12-5-2020 15:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la cosa che ti spaventa di più tra queste?
(Confronta i risultati con i timori degli abitanti negli USA nel 2014)
La clonazione della mia carta di credito.
Essere vittima di furto di identità.
Un attentato terroristico nella mia città.
L'accesso al mio conto bancario online da parte di malintenzionati.
Essere colpito da un malware informatico.
Un'epidemia sanitaria come l'ebola o l'aviaria.
La difficoltà a tirare avanti finanziariamente.
L'aumento del crimine.

Mostra i risultati (2124 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics