Per ritrovare i minori

La Polizia di Stato mette on line un sito, collegato a un network internazionale dedicato al ritrovamento di bambini scomparsi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-05-2004]

E' l'ultima cosa che vorremmo che ci accadesse, a un nostro figlio o fratellino ma anche al bambino dei bostri vicini, amici o colleghi: perdersi, non tornare più a casa, non avere più notizie di lui, non sapere dove sia, se ce lo hanno portato via, se mai lo rivedremo. Vivere così nell'angoscia e nel dolore, la realtà che vivono le famiglie di circa 3.000 bambini per cui, ogni anno, le Forze dell'Ordine ricevono una denuncia relativa alla loro scomparsa.

Per fortuna l'80% dei casi si risolve entro un anno ma anche per monitorare e favorire la diffusione delle informazioni tra le Questure, la Polizia di Stato ha istituito una "Sezione Minori" che, oggi, mette on line un sito per aiutare la ricerca e il ritrovamento dei minori scomparsi.

Si tratta di Bambini Scomparsi, un sito con foto e notizie dei bambini di cui è stato denunciato l'allontanamento da casa e di cui non si hanno più notizie che fa parte di un Network internazionale, nato dall'esperienza Usa del sito Missing Kids.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanti dispositivi sono connessi al tuo Wi-Fi domestico?
Nessuno.
Da 1 a 2
Da 3 a 5
Da 6 a 10
Oltre 10

Mostra i risultati (2793 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics