I carrier sono impreparati alla crisi della telefonia fissa

Uno studio rivela le problematiche del mercato delle telecomunicazioni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-06-2008]

Uno studio pubblicato da JAJAH ha identificato nella riduzione delle linee di telefonia fissa e nella continua crescita dei servizi basati su IP le maggiori fonti di preoccupazione per i responsabili delle società di telecomunicazione,

Il principale timore dei carrier riguarda indiscutibilmente il crescente abbandono della telefonia fissa tradizionale. Per sostituire il conseguente crollo dei ricavi, i migliori candidati player sul mercato si rivelano quelli in grado offrire servizi a valore aggiunto basati su IP con nuove strategie di prezzo, sebbene molte aziende debbano ancora definire le rispettive strategie relative all'IP.

I dati raccolti dallo studio sono confermati da una recente indagine dalla quale è emerso che quasi 1 famiglia statunitense su 6 (15,8%) non possiede una linea fissa, e che quasi 3 famiglie su 10 possiedono solamente il telefono cellulare o ricorrono solo raramente (o addirittura mai) all'apparecchio tradizionale (fonte: National Health Interview Survey condotta dai Centers for Disease Control and Prevention).

L'emergere di nuove reti, nuovi concorrenti e nuovi dispositivi collegabili tra di loro, sta creando una pressione senza precedenti sugli operatori telefonici globali che si trovano ad affrontare competitor diversi da quelli tradizionali.

I carrier stanno inoltre vivendo un notevole divario rispetto all'innovazione di chi sviluppa servizi basati su IP, e rimangono incerti su come affrontare un nuovo genere di concorrenza come quella rappresentata ad esempio dall'integrazione della voce nei servizi di instant messaging - una soluzione che ha attirato più di 300 milioni di utenti in tutto il mondo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (1)

Indubbiamente, le offerte convergenti fisso/mobile oltre che le possibilità del Voip incideranno sempre più sull'esistenza del fisso per i normali utenti privati. Per cui al propagarsi "serio" dell'accesso in Adsl al web, con la presenza capillare di Pc nelle case, il gestore fisso dovrà adeguarsi ai cambiamenti o offrendo le... Leggi tutto
5-6-2008 14:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Perché Twitter ha tanto successo?
Il limite di 140 caratteri obbliga a esprimersi con brevità e concisione.
Si possono condividere link interessanti velocemente e a un gran numero di persone.
L'integrazione con il cellulare consente di inviare e ricevere i tweet via Sms.
Consente di rimanere aggiornati su un determinato argomento in tempo reale
La motivazione è un'altra, ve la esplicito nei commenti qui sotto.

Mostra i risultati (1044 voti)
Dicembre 2019
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Tutti gli Arretrati


web metrics