Il Suv che si guida da solo

Con meno di 90.000 dollari ci si può portare a casa un'auto equipaggiata per muoversi in completa autonomia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-06-2008]

Il Suv che si guida da solo

Con appena 89.000 dollari (di cui solo 29.000 servono per il veicolo in senso stretto) chiunque può ora comprarsi un'auto in gradi di guidarsi da sola. E non una qualsiasi, ma il Ford Escape Hybrid - ribattezzato ByWire Xgv - che si è classiificato terzo all'ultima competizione per automobili davvero autonome.

Certo, non la si potrà usare sulle normali strade e il prezzo pare un po' altino, tuttavia la Torc Technologies - autrice dei 60.000 dollari di modifiche - è convinta di riuscire a trovare degli acquirenti che si divertiranno a usarla su circuiti chiusi.

Secondo Anu Saha, ingegnere della National Instruments - che ha fornito parte dell'equipaggiamento - questo veicolo sperimentale è solo l'inizio: ciò che al momento non permette alle macchine autonome di circolare sulle strade è la necessità di maggiore intelligenza; si tratta, però, solo di una questione di tempo.

Alla base di progetti di questo tipo vi è la possibilità di impiegarli in zone di guerra: in questo modo si ridurrebbe il numero di vittime tra i soldati in caso attraversamenti di zone pericolose.

Gli usi militari, tuttavia, sono solo l'inizio, almeno a sentire il Ceo di Torc, Michael Fleming. I campi in cui questa tecnologia può tornare utile spaziano dall'agricoltura all'automazione industriale fino alla creazione di autostrade completamente automatizzate, per non parlare dell'industria dei trasporti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

direi di si.. 8) cmq esistono posti più problematici al mondo ! Leggi tutto
1-7-2008 16:55

Veramente l'invenzione è dell'Università di Padova, acquistata dai Giapponesi ANNI addietro ! Ciao Leggi tutto
17-6-2008 20:56

La loro fama e' universalmente nota ;-) Leggi tutto
17-6-2008 17:37

{Tommaso Aniello}
provata a Napoli? Leggi tutto
17-6-2008 17:34

...per non parlare di situazioni di emergenza quali alluvioni, disastri ambientali e altri contesti ad alto rischio, in cui potrebbe essere utile disporre di un mezzo di soccorso di questo tipo...
17-6-2008 08:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i benefici maggiori che deriverebbero da una politica e una pubblica amministrazione più aperta e trasparente ai cittadini?
I giornalisti potrebbero informarsi più facilmente sulle attività di politici e amministratori e l'informazione al pubblico sarebbe più ampia e dettagliata.
Politici e amministratori renderebbero maggiormente conto ai cittadini del loro operato.
La qualità dei servizi in generale migliorerebbe.
L'opinione pubblica avrebbe più peso nelle decisioni amministrative e politiche.
In generale i nostri rappresentanti avrebbero elementi per prendere decisioni più appropriate.

Mostra i risultati (787 voti)
Gennaio 2020
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Tutti gli Arretrati


web metrics