Sondaggio
Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?
La drastica riduzione della biodiversità: alcune stime ritengono che oltre cento specie ogni giorno si estinguano, compromettendo l'ecosistema in maniera irreversibile.
L'assottigliamento della fascia dell'ozono che protegge dagli ultravioletti dannosi: l'utilizzo di certi materiali (come i CFC) assottiglia lo strato di ozono mettendo in pericolo l'intero pianeta.
I cambiamenti climatici: l'aumento della temperatura causato dai gas serra può portare all'innalzamento dei mari e ad altre catastrofi, come inondazioni, siccità e tempeste.
I rifiuti tossici: dai pesticidi agli erbicidi fino alle scorie nucleari, tutti questi scarti hanno effetti dannosi sull'ambiente per molti anni dopo la loro produzione, contaminando acqua, aria e terra (e tutto quanto vi cresce).
L'impoverimento degli oceani: la pesca eccessiva ha decimato la fauna ittica, colpendo in particolare i grandi pesci predatori. A questa si aggiungono i rifiuti (specialmente in plastica) scaricati negli oceani e l'aumento dell'acidità dei mari.

Mostra i risultati (1024 voti)
Gennaio 2015
Se la prof invia un selfie sexy agli studenti
Windows 10 è gratis per gli utenti di Windows 7 e 8
Antibufala: SismAlarm
Quei cellulari cinesi preinfettati in fabbrica
Bandire WhatsApp
Oltre 2.000 giochi per DOS disponibili gratis nel browser
Nasa, scoperti otto nuovi fratelli della Terra
Ventiduenne svela il trucco per trovare voli sottocosto
iPad da 12 pollici, spuntano le prime foto
Addio Internet Explorer, arriva Spartan
Dicembre 2014
Per rubare le impronte digitali basta una foto
Nuovo blackout Wind (risolto), utenti senza Internet e telefono
Agcom: ''Contratti di telefonia siano sempre in forma scritta''
Uomo entra in Facebook. Sul computer della casa che sta svaligiando
Amazon regala 175 euro di app per Natale
Tutti gli Arretrati

Due smartphone dual SIM con Android 4.0

ViewSonic presenta una famiglia di smartphone dotata di schermo da 3,5 pollici, sistema Android aggiornato e la capacità di ospitare due SIM contemporaneamente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-02-2012]

viewsonic viewphone 4s 4e 5e
ViewSonic ViewPhone 4s 4e e 5e (Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

Sono tre gli smartphone presentati da ViewSonic al Mobile World Congress di Barcellona, e tutti e tre sono in grado di ospitare due SIM contemporanea-mente.

Il primo modello di questa famiglia di smartphone dual-SIM si chiama ViewPhone 4s: dispone di un processore da 1 GHz e uno schermoda Super Clear LCD IPS da 3,5 pollici con risoluzione di 960x640 pixel, fotocamera da 5 megapixel e sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

L'utilizzo di due SIM permette di tenere separati contatti, chiamate e messaggi, ma anche di personalizzare suoni e suonerie in base alla SIM.

Il secondo smartphone è il fratello minore del primo: si chiama ViewPhone 4e e monta un processore a 650 MHz; la diagonale dello schermo misura ancora 3,5 pollici ma la risoluzione è di 480x320 pixel; la fotocamera è da 3 megapixel ma il sistema operativo è Android 2.3 Gingerbread.

Infine c'è il ViewPhone 5e, che dispone di uno schermo da ben 5 pollici con risoluzione di 800x480 pixel e processore a 1 GHz; il sistema operativo è Android 4.0, mentre i dettagli sul resto della configurazione non sono stati diffusi.

Sondaggio
Qual è il prodotto che più ti attira tra questi?
Un lettore di ebook
Uno smartphone di ultima generazione
Un tablet o pad
Un navigatore satellitare
Un lettore Mp3 e/o video (portatile o da salotto)

Mostra i risultati (4135 voti)
Leggi i commenti (4)

Il ViewPhone 4s sarà in vendita a partire da aprile, a un prezzo suggerito di 499 dollari; nello stesso mese arriverà anche il ViewPhone 4e, venduto però a 399 dollari.

Nel secondo semestre, infine, arriverà il ViewPhone 5e, il cui prezzo sarà di 599 dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Approfondimenti
In prova: NMG WeMove Miracle

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics