Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Secondo te, come nascono la maggior parte delle bufale che girano su Internet?
Come scherzi rivolti esclusivamente ad amici e conoscenti (che poi involontariamente li propagano in giro)
Dalla "buona volontÓ" di persone che credono di fare un favore al mondo diffondendo dicerie e stranezze dandole automaticamente per buone
Dalla curiositÓ di vedere se una propria invenzione possa diventare "famosa" sulla rete, ma anche quanta gente ci arriverÓ a credere e con che velocitÓ si propagherÓ
Dalla volontÓ di creare disinformazione su determinati argomenti
Altro (specificare)

Mostra i risultati (1104 voti)
Settembre 2014
Il software-spia usato dai governi contro dissidenti e giornalisti
Velocizzare le ricerche dei file
Windows 9, le prime immagini e un video
Telecom Italia aumenta il canone e raddoppia le tariffe
Gmail, pubblicate le password di 5 milioni di account
10 segnali negativi in un colloquio di lavoro
Guarda Facebook guidando e causa la morte di una donna
Chiavi stampate 3D, un business per i topi d'appartamento
Eee PC, Asus ci riprova
Le false antenne cellulari che intercettano chiamate e messaggi
Sfondare le reti Wi-Fi al primo tentativo
Come disinstallare definitivamente il software
Agosto 2014
Così si aggira la censura, anche da smartphone
Il divano che si trasforma in letto a castello
Come ti buco l'app di Gmail (e non solo)
Tutti gli Arretrati

Un media player economico da D-Link

Costa meno di 50 dollari e dà accesso ai contenuti in alta definizione di servizi come Netflix e YouTube.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-04-2012]

dlink movienite

Si chiama DSM-310 MovieNite il dispositivo creato da D-Link per la visione e l'ascolto di contenuti in streaming online.

Permette di accedere ai contenuti in alta definizione (1080p) di Vudu, Netflix, YouTube, alla musica di Pandora, e alle immagini di Picasa. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Dove e come sei solito vedere i film?
Al cinema.
A casa, quelli trasmessi in Tv.
A casa, sul Pc.
A casa, con un lettore multimediale.
Ovunque, sul cellulare (oppure iPad / iPod / lettore Mp3)

Mostra i risultati (2936 voti)
Leggi i commenti (13)
Dispone di porta Ethernet 10/100, connettività Wi-Fi 802.11n e uscite HDMI 1.4 e video composito; la confezione include un telecomando, ma in alternativa si può usare uno smartphone con Android o iOS grazie all'app creata appositamente.

Il MovieNite attualmente si trova in vendita online presso il sito di Walmart, dove il prezzo indicato è di 48 dollari; nei negozi la cifra potrebbe essere superiore.

dlink1
dlink2

.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (2)


OXO
Il problema fondamentale di questi scatolotti Ŕ che pretendono di fare sempre di pi¨ ma restano inadeguati sul piano hw: questo in particolare mi pare francamente ridicolo, non fosse altro che buona parte delle sue funzionalitÓ di streaming temo non siano disponibili in Italia (in effetti nell'articolo si cita Walmart). verdetto finale:... Leggi tutto
17-4-2012 14:42


ioSOLOio
Ammetto, probabilmente perchŔ non uso nulla di Cloud, che non trovo interessanti questi prodotti che leggono "dalla rete" sulla tv.... Per Youtube & co nel caso mi collego dal pc... certo ora stanno prendendo piede (almeno come marketing) le web-tv, che permettono una interazione col web (facebook, twitter, qualche... Leggi tutto
16-4-2012 16:42

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics