Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


Tabelle e conclusioni

In prova: Archos 70b Internet tablet (3)



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-06-2012]

Specifiche tecniche

Capacità: Memoria Flash 8 GB + slot microSDHC
Schermo: WSVGA (1024x600 pixel), TFT LCD, 16 milioni di colori, capacitivo multitouch, diagonale da 7 pollici
Sistema operativo: Android 3.2 Honeycomb
Processore: ARM Cortex A8 a 1,2 GHz con supporto DSP e OpenGL 3D (ES 2.0)
Formati video supportati: AVI, MP4, MOV, 3GP, MPG, PS, TS, VOB, MKV, FLV, RM, RMVB, ASF. Mmassima risoluzione HD: 720p
Formati audio supportati: MP3 (CBR e VBR), WAV (PCM/ADPCM), AAC, AAC+ 5.13, OGG Vorbis, FLAC, AC3 5.1 (con plugin opzionale)
Formati immagine supportati: JPEG, BMP, PNG, GIF
Formati sottotitoli supportati: SRT, SSA, SMI, SUB
Videocamera frontale: Sì
Interfacce: USB slave 2.0 (Mobile Transfer Protocol), microSD/microSDHC, USB Host (adattatore micro B/A venduto separamente), HDMI 5 (Cavi Mini HDMI / HDMI venduti separamente)
Connettività: WiFi (802.11 b/g/n), Bluetooth 2.1 + EDR Varie: Altoparlanti integrati, G-sensor, Stampella integrata, Microfono integrato
Batteria: ai polimeri di Litio
Dimensioni: 201 mm x 115 mm x 11.5 mm
Peso: 330 g

ARCHOS 70b internet tablet m2
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

ARCHOS 70B INTERNET TABLET
Prezzo Euro 199,99 (IVA inclusa)
Pro Buona portabilità; prestazioni accettabili; prezzo contenuto; adeguata durata della batteria; presenza staffa sul retro.
Contro Hardware limitato; mancanza del modulo 3G; memoria interna ridotta.
Funzionalità 3.5
Prestazioni 3
Ergonomia 4
Condizioni Commerciali 4
Giudizio Globale 3.5

Grazie al proprio prezzo di 199,99 euro, l'Archos 70b Internet tablet si presenta come un'opzione degna di nota per chi voglia sfruttare le potenzialità di Android ma allo stesso tempo non sia incline a spendere troppo, o per chi abbia bisogno di un compagno di viaggio discreto. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Il gadget del momento è lo smart watch. Si indossa al polso come un orologio tradizionale ma consente di telefonare, mandare Sms, accedere al web, leggere l'email, postare su Twitter o Facebook, ascoltare la musica. Ne acquisteresti uno?
Sì, per leggere l'email / gli Sms / Facebook / Twitter o per ascoltare la musica senza dover utilizzare il telefonino.
No. Ho già uno smart watch: è il mio telefonino. Non sono interessato a un altro accessorio.
No. Non mi interessa leggere l'email o accedere al web dall'orologio. Preferisco che orologio e telefono siano separati.
No. E' una cavolata.
Non saprei.

Mostra i risultati (1679 voti)
Leggi i commenti (16)
Chi punta ad avere il meglio dell'hardware oggi disponibile dovrà orientarsi invece verso alternative più adatte alle sue esigenze, ma certamente anche più costose.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (6)


al_pacino
certo con android c'e l'app per skype! tranquilo. ora se supporta pienamente la videochiamata non so dirti ma la chiamata voce tradizionale di sicuro! non sono male, se non costassero quasi quanto un netbook... qual'e il prezzo attuale? e ribadisco w il tethering, anche se comporta l'usura della batteria di due dispositivi.. è pur... Leggi tutto
12-6-2012 18:19


andreaziffer
La mancanza del 3G per me non è un problema, non possiedo chiavette per il thinkpad, non ho contratto 3G per il telefono, ho sempre trovato hotspots WIFI per connettermi. Vorrei sapere se con questo aggeggio si può usare skype, chi lo ha collaudato potrebbe dirmelo? Grazie
18-4-2012 16:43


splarz
giusto :) w il tethering!
18-4-2012 12:22


Zeus
Non sono d'accordo. Perché non usi il tuo smartphone per la connessione a Internet, e ci colleghi il tablet in wi-fi? Ovviamente solo se sei fuori casa dove avrai già il tuo wi-fi. Perché pagare una seconda connessione dati?
18-4-2012 12:16

{ictuscano}
Il prodotto in sé mi attirerebbe, un 7" di 330 grammi ha uno schermo decisamente inferiore ad un 10", ma una portabilità del tutto superiore. Però un "Internet Tablet" senza connessione 3G non lo capisco.. essendo un prodotto che, anche per dimensioni e peso, è votato "alla... Leggi tutto
18-4-2012 11:55


splarz
non vedo l'ora escano i nuovi arnova :)
18-4-2012 09:34

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
Che cos'è più rivoluzionario, tra questi... qualcosa-book?
Chromebook
Ebook
Facebook
Macbook
Netbook
Notebook
Playbook
Ultrabook

Mostra i risultati (1685 voti)
Aprile 2014
Otto trucchi per risparmiare carburante
UPS, vietato svoltare a sinistra!
Autostrade intelligenti per guidare di notte senza fari
2015, tutti gli smartphone avranno l'antifurto
10 case stampate 3D in 24 ore
Come cifrare e autenticare la mail
Amazon, il progetto droni è reale
L'iWatch arriva a settembre con l'iPhone 6
Come difendersi da Heartbleed
La nave che va ad acqua di mare
Windows XP, fine di un'era
Hacker di 5 anni viola la Xbox One
Windows 8, Microsoft uccide le piastrelle
Il bus che offre 400 euro a chi si spoglia
Dal 1 aprile si pagano le commissioni sulla benzina
Tutti gli Arretrati

web metrics