Tabelle e conclusioni

In prova: Archos 70b Internet tablet (3)



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-06-2012]

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
In prova: Archos 70b Internet tablet.

Specifiche tecniche

Capacità: Memoria Flash 8 GB + slot microSDHC
Schermo: WSVGA (1024x600 pixel), TFT LCD, 16 milioni di colori, capacitivo multitouch, diagonale da 7 pollici
Sistema operativo: Android 3.2 Honeycomb
Processore: ARM Cortex A8 a 1,2 GHz con supporto DSP e OpenGL 3D (ES 2.0)
Formati video supportati: AVI, MP4, MOV, 3GP, MPG, PS, TS, VOB, MKV, FLV, RM, RMVB, ASF. Mmassima risoluzione HD: 720p
Formati audio supportati: MP3 (CBR e VBR), WAV (PCM/ADPCM), AAC, AAC+ 5.13, OGG Vorbis, FLAC, AC3 5.1 (con plugin opzionale)
Formati immagine supportati: JPEG, BMP, PNG, GIF
Formati sottotitoli supportati: SRT, SSA, SMI, SUB
Videocamera frontale: Sì
Interfacce: USB slave 2.0 (Mobile Transfer Protocol), microSD/microSDHC, USB Host (adattatore micro B/A venduto separamente), HDMI 5 (Cavi Mini HDMI / HDMI venduti separamente)
Connettività: WiFi (802.11 b/g/n), Bluetooth 2.1 + EDR Varie: Altoparlanti integrati, G-sensor, Stampella integrata, Microfono integrato
Batteria: ai polimeri di Litio
Dimensioni: 201 mm x 115 mm x 11.5 mm
Peso: 330 g

ARCHOS 70b internet tablet m2
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

ARCHOS 70B INTERNET TABLET
Prezzo Euro 199,99 (IVA inclusa)
Pro Buona portabilità; prestazioni accettabili; prezzo contenuto; adeguata durata della batteria; presenza staffa sul retro.
Contro Hardware limitato; mancanza del modulo 3G; memoria interna ridotta.
Funzionalità 3.5
Prestazioni 3
Ergonomia 4
Condizioni Commerciali 4
Giudizio Globale 3.5

Grazie al proprio prezzo di 199,99 euro, l'Archos 70b Internet tablet si presenta come un'opzione degna di nota per chi voglia sfruttare le potenzialità di Android ma allo stesso tempo non sia incline a spendere troppo, o per chi abbia bisogno di un compagno di viaggio discreto. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Il gadget del momento è lo smart watch. Si indossa al polso come un orologio tradizionale ma consente di telefonare, mandare Sms, accedere al web, leggere l'email, postare su Twitter o Facebook, ascoltare la musica. Ne acquisteresti uno?
Sì, per leggere l'email / gli Sms / Facebook / Twitter o per ascoltare la musica senza dover utilizzare il telefonino.
No. Ho già uno smart watch: è il mio telefonino. Non sono interessato a un altro accessorio.
No. Non mi interessa leggere l'email o accedere al web dall'orologio. Preferisco che orologio e telefono siano separati.
No. E' una cavolata.
Non saprei.

Mostra i risultati (2238 voti)
Leggi i commenti (18)
Chi punta ad avere il meglio dell'hardware oggi disponibile dovrà orientarsi invece verso alternative più adatte alle sue esigenze, ma certamente anche più costose.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

certo con android c'e l'app per skype! tranquilo. ora se supporta pienamente la videochiamata non so dirti ma la chiamata voce tradizionale di sicuro! non sono male, se non costassero quasi quanto un netbook... qual'e il prezzo attuale? e ribadisco w il tethering, anche se comporta l'usura della batteria di due dispositivi.. è pur... Leggi tutto
12-6-2012 18:19

La mancanza del 3G per me non è un problema, non possiedo chiavette per il thinkpad, non ho contratto 3G per il telefono, ho sempre trovato hotspots WIFI per connettermi. Vorrei sapere se con questo aggeggio si può usare skype, chi lo ha collaudato potrebbe dirmelo? Grazie
18-4-2012 16:43

giusto :) w il tethering!
18-4-2012 12:22

Non sono d'accordo. Perché non usi il tuo smartphone per la connessione a Internet, e ci colleghi il tablet in wi-fi? Ovviamente solo se sei fuori casa dove avrai già il tuo wi-fi. Perché pagare una seconda connessione dati?
18-4-2012 12:16

{ictuscano}
Il prodotto in sé mi attirerebbe, un 7" di 330 grammi ha uno schermo decisamente inferiore ad un 10", ma una portabilità del tutto superiore. Però un "Internet Tablet" senza connessione 3G non lo capisco.. essendo un prodotto che, anche per dimensioni e peso, è votato "alla... Leggi tutto
18-4-2012 11:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il flop di Windows 8 sembra replicare tristemente quello di Vista e c'è chi comincia a sostenere che Microsoft sia ormai sulla via del declino, dopo aver mancato clamorosamente il successo anche nei telefonini, nei tablet e nei dispositivi embedded.
Windows 8 è perfettamente stabile, facile da usare e non richiede hardware particolare: non è affatto un flop e Microsoft non è in declino.
La qualità del software Microsoft è in calo da anni: mancano soprattutto in visione e in integrazione. Stanno spingendo su troppi fronti, perdendo di vista la qualità complessiva.
Ognuno deve fare bene il proprio mestiere e basta. Microsoft si concentri su Windows, lasciando perdere Zune e tutto il resto; Google insista sui motori di ricerca, non sui social network, la mail o gli occhialini.

Mostra i risultati (5874 voti)
Dicembre 2016
Aiuto, il mio Android è in bianco e nero!
Aggiornate Firefox e Tor
Netflix, film e serie TV sono anche offline
Novembre 2016
Il display coi pixel di grafene
Android, malware in Google Play scaricato un milione di volte
Secondo Apple la malattia del touch è colpa degli utenti
Gli smartphone low-cost con backdoor incorporata
Tim ci riprova con l'operatore mobile low cost
La GdF sequestra 152 siti di streaming: l'elenco completo
BSA "beccata" a usare software pirata
La stampante che intercetta i cellulari
Il tetto solare invisibile
Ottobre 2016
Come dirottare qualsiasi drone in volo
Antibufala: trovata la soluzione al Triangolo delle Bermude
Il Pc con Linux e Wi-Fi, micro anche nel prezzo: 4 euro
Tutti gli Arretrati


web metrics