L'e-book flessibile sarà presto realtà

Plastic Logic ha presentato un lettore di e-book fatto di plastica leggera e flessibile e dotato di un display di dimensioni analoghe a quelle di un foglio A4.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-09-2008]

L'e-book flessibile sarà presto realtà

Non c'è ancora il dispositivo che si può arrotolare come se fosse un giornale vero, ma la strada sembra quella giusta. Plastic Logic ha presentato, e mostrerà in pubblico al Ces di Las Vegas del prossimo gennaio, un lettore di e-book realizzato in "plastica leggera e flessibile".

Il dispositivo, il cui nome non è stato ancora rivelato, si basa sulla stessa tecnologia (creata da E Ink)di prodotti come il Kindle di Amazon ma, rispetto a quest'ultimo, dispone di un display grande il doppio ed è decisamente meno brutto.

L'obiettivo è realizzare l'e-giornale: un apparecchio che, connesso costantemente alla Rete via wireless, mostri in tempo reale le notizie più recenti garantendo al lettore una comodità di lettura almeno pari a quella di un giornale tradizionale.

Inoltre, nella memoria interna del dispositivo di Plastic Logic sarà possibile archiviare centinaia di pagine di giornali, libri e documenti.

L'aspetto più importante, tuttavia, resta la possibilità per l'utente di usare il lettore in maniera naturale, grazie alla plastica (in luogo del vetro) di cui è costituito il dispositivo e al display che riproduce quanto più da vicino possibile l'aspetto di un testo stampato su carta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che modo salvi informazioni importanti affinché nessuno le possa vedere sul tuo computer?
Salvo tutti i dati più importanti in una cartella protetta da password
Nessuno accede al mio computer
Il mio dispositivo è protetto da una password
I dati più importanti sono protetti da crittografia
Proteggo i miei dati quando presto il computer a un'altra persona
Elimino tutti i dati che non voglio che nessuno veda
Non ho dati importanti da proteggere

Mostra i risultati (982 voti)
Febbraio 2017
Chi controlla la tua macchina a tua insaputa?
WhatsApp attiva l'antifurto: verifica in due passaggi
Il sito per stalkerare chiunque su Facebook
Monaco molla Linux e torna a Windows
Cerber, il ransomware che prende di mira gli utenti italiani
Mozilla uccide Firefox OS e licenzia
Il trojan che imperversa sui sistemi Linux
Gennaio 2017
La rivincita delle musicassette
I 10 siti di torrent più popolari
Microsoft termina il supporto al Windows 10 originale
La backdoor in WhatsApp che permette di intercettare i messaggi
Quei titoloni su Draghi, Renzi e Monti ''hackerati'' sono una bufala
Galaxy S8, lo smartphone che è anche un PC
Sì, le smart TV sono infettabili
Dicembre 2016
Quanto guadagna una celebrità da una foto su Instagram o Twitter? Tanto
Tutti gli Arretrati


web metrics