Theora 1.1, il codec video open source

Thusnelda, l'ultima versione del codec, sarebbe in grado di rivaleggiare con H.264.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-09-2009]

Rilasciato Ogg Theora 1.1 Thusnelda Xiph.Org

Il codec video open source Theora ha raggiunto la versione 1.1: la Xiph.Org Foundation l'ha rilasciato dopo aver riscritto completamente il codice rispetto alla versione 1.0.

Il lavoro, durato quasi un anno, ha portato a un miglioramento nella qualità dei video codificati con Theora (o file più piccoli mantenendo la stessa qualità) e una velocizzazione della decodifica insieme ad altre migliorie, come il supporto alla codifica two-pass.

Secondo Xiph l'ultima revisione del codec (il cui nome in codice è Thusnelda) è equiparabile, come qualità, a H.264 pur impegnando meno il processore e, per questo, potrebbe porsi come valida alternativa ai codec proprietari.

Per quanto riguarda gli utenti, la transizione a Thusnelda sarà trasparente: i player attuali, che supportano Theora 1.0, riusciranno a riprodurre anche la versione 1.1.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

{paolo del bene}
Codec software libero: per la Free Software Foundation.Inc è l'unica vera e valida alternativa ai codecs software non libero. avi, wmv, realplayer, mpeg, mv4, .... dunque un ottimo codec e facile da usare. si segue la sintassi per scompattarlo, si segue passo passo come installarlo e successivamente da shell si digita... Leggi tutto
7-10-2009 21:24

Si visto è giusto in questi parametri (la stessa moneta ma due facce), la vediamo da due punti diversi ma è poi la stessa cosa. Ciao Leggi tutto
3-10-2009 19:28

Lo scopo, come ho gia' detto, e' quello di avere la stessa qualita' video ma usando meno MB. Questo perche' oramai tutto si condivide su internet e piu' compatto e' il video piu' facilmente lo si condivide. Il miglioramento non sta' nella qualita' assoluta del video, ma nella qualita' relativa. Ovvero, se un codec mi permette di... Leggi tutto
3-10-2009 12:54

Mi sembra inutile avere una qualità che NON puoi godere perchè non vedi le differenze. Differenze, insomma, che esistono solo sulla carta. :shock: Meglio la bassa occupazione di memoria e la velocità. :idea: Come avere una Ferrari e girare in città! Alla fine è meglio la 500. :lol: Ciao Leggi tutto
1-10-2009 16:04

al momento il mio interesse per i formati opensource riguardano la durabilità: cioè con tutti i porno scaricati magari in futuro non ci saranno più i codec proprietari o le vecchie versioni saranno buttate via, invece per gli opensource in linea di principio li si può adattare ai nuovi pc quantistici.
1-10-2009 11:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale motivo NON sei (più) sul social network più famoso?
Facebook mi ha stufato. Preferisco godermi Internet.
Non voglio che gli altri si facciano i fatti miei.
Ho da fare. Facebook mi fa perdere tempo.
Amo di più la vita reale.
Non voglio che si sappiano in giro i miei segreti.
Non ho testa per Facebook in questo momento.
A mia moglie (marito, fidanzat*, ragazz*) dà fastidio che io sia su Facebook.
Facebook vende i nostri dati e non rispetta la privacy.
Mi sono accorto che iniziavo a farmi sempre di più i fatti degli altri.
Facebook è morto. Io adesso uso Twitter (o Google+, Pinterest ecc.)

Mostra i risultati (3981 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics