L'influenza suina potrebbe sovraccaricare il web

Troppi malati significa troppe persone a casa che, usando Internet per divertimento, sottrarranno risorse a chi ha bisogno di Internet per lavoro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-11-2009]

Influenza suina sovraccarico Web

La vera vittima dell'influenza da H1N1 potrebbe essere il Web secondo un rapporto preparato dal Government Accountability Office che chiama in causa il Dipartimento di Sicurezza Interna degli Stati Uniti.

"Siamo preoccupati per il fatto che una pandemia peggiore di quella del 2009 possa costringere moltissime persone a restare a casa, aumentare il loro uso di Internet e sovraccaricare la capacità degli Internet provider" si legge nel rapporto.

Molte persone malate che usano Internet sottrarrebbero banda a colore che hanno bisogno della Rete per lavoro; tuttavia, al momento non esiste una strategia efficiente per dare priorità a un certo tipo di traffico, ed è proprio quello che il rapporto mira a denunciare, considerando anche che bloccare alcuni siti popolari o ridurre la banda alle utenze private non è la soluzione per via degli effetti negativi che ciò avrebbe, per esempio, sull'e-commerce.

Perciò gli autori si augurano una campagna per "ottenere la cooperazione pubblica al fine di ridurre l'uso non essenziale di Internet per mitigare la congestione".

Queste preoccupazioni non coinvolgono le reti usate dagli organismi che si occupano di sicurezza negli Usa, in quanto generalmente separate da Internet.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Insomma tutti d'accordo con me! Del resto in Inghilterra esistono le server-farm della maggioranza dei siti nel mondo ed attualmente la rete Ŕ sfruttata al 1%. Ovvero dovrebbero essere MILIARDI gli ammalati! La veritÓ : Cercano di vendere il vaccino anche se da un mese che Ŕ passato!!! :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
25-11-2009 21:43

mmmm, io so di certo che Verlaine sparerebbe piu' che parlare. Comunque quando si fa marketing nulla deve essere intentato e anche sta' roba qui aiuta a far parlare dell'influenza che aiuta a spacciare vaccini. PS E quanto a Bukowski credo rutterebbe e andrebbe a farsi qualche birra, wiskey e magari una trombatina piu' che dire... Leggi tutto
25-11-2009 13:24

Topo Gigio? Morto di Leptospirosi! Leggi tutto
25-11-2009 12:29

{Marco}
lavato le mani ? Leggi tutto
25-11-2009 10:39

Ci sara' il primo caso di trasmissione di un virus da uomo a macchina e se succedesse il contrario? Accendendo il pc mi becco conficker???
25-11-2009 09:09

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanti cellulari hai cambiato negli ultimi cinque anni?
Nessuno, ho sempre lo stesso
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque
Tra sei e dieci
Pi¨ di dieci

Mostra i risultati (3385 voti)
Aprile 2020
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Tutti gli Arretrati


web metrics