Windows porta i comandi vocali in auto

Microsoft ha presentato Windows Embedded Automotive 7: supporta i comandi vocali e integra Silverlight.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-10-2010]

Windows Embedded Automotive 7 Tellme

Considerato che il 7 sembra portare fortuna a Microsoft, ecco che dopo Windows 7 e Windows Phone 7 tocca a Windows Embedded Automotive 7.

L'ultimo sistema operativo annunciato dai laboratori di Redmond è dedicato alle automobili ed è l'ultimo esponente di una serie di sistemi, basati su Windows CE, utilizzati da varie case automobilistiche.

Tra le caratteristiche di Embedded Automotive 7 ci sono il supporto a Silverlight e alla tecnologia di riconoscimento vocale Tellme, realizzando le promesse fatte due anni fa.

In realtà, si tratta di una realizzazione a metà: è vero che il sistema è stato svelato oggi, ma non sarà disponibile prima dell'inizio del 2011; fino ad allora sulle automobili troveremo installato solo Windows Embedded Compact 6.0 R3.

Tra i modelli che disporranno del nuovo Embedded Automotive ci sono la prossima generazione di Ford dotate del sistema Sync, la Nissan Leaf e la Fiat 500.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

:mrgreen: LOL
21-10-2010 11:36

Presto arriverà la risposta da Apple ma molto più sofisticata: - non permetterà la sosta nelle vie frequentate da donnine allegre - se vi scappa una parolaccia mentre guidate, provvederà a fermare la macchina (a meno che siate nei pressi di donnine allegre) e ad inibirvi la guida - permetterà di fare rifornimento esclusivamente dai... Leggi tutto
21-10-2010 11:33

{Marco}
direi che questa citazione ci sta bene... Leggi tutto
21-10-2010 08:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi grandi portali visiti più frequentemente?
Libero
Blogspot
YouTube
Virgilio
Facebook
Wikipedia
Live (MSN)
eBay
Google
Yahoo!

Mostra i risultati (4061 voti)
Novembre 2019
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Omessa custodia del cellulare, sanzionata l'insegnante del post anti-Arma
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Tutti gli Arretrati


web metrics