Il PlayBook costerà meno dell'iPad

Il tablet di RIM arriverà a febbraio e avrà un prezzo inferiore ai 500 dollari.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-11-2010]

RIM PlayBook BlackBerry 500 dollari iPAD Apple

Il PlayBook, il tablet BlackBerry, arriverà nel primo trimestre del 2011 e costerà meno dell'iPad: a rivelarlo è Jim Balsillie, co-CEO di RIM, che finalmente ha deciso di dare un assaggio di date e prezzi.

Il mese più probabile per l'inizio delle vendite in Canada, USA e negli altri Paesi scelti per la prima ondata è febbraio; gli utenti dovranno sborsare una cifra inferiore ai 500 dollari, anche se non si sa di quanto.

Il PlayBook, che nella prima versione supporterà la connettività Wi-Fi e Bluetooth ma solo successivamente 3G e 4G, sarà presentato con tre diverse dotazioni di memoria: 8, 16 e 32 Gbyte.

Balsillie non ha detto quale di queste costerà meno di 500 dollari, ma è facile presumere che sia la minore delle tre; stando così le cose e senza cifre più precise si può far notare come anche l'iPad, nella versione base da 16 Gbyte e senza 3G, costi meno di 500 dollari, fermandosi a 499.

L'hardware del tablet di RIM comprende processore dual core da 1 GHz, 1 Gbyte di RAM, schermo touch da 7 pollici con risoluzione di 1024x600 pixel, fotocamera anteriore e posteriore e sistema operativo QNX con supporto ad Adobe Flash.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

E che problema c'è? Mica sono indispensabili. Possono tranquillamente rimanere sugli scaffali o nei magazzini dei produttori. :D Leggi tutto
13-11-2010 09:53

piu' o meno il costo di produzione dell'ipad è 250$, mettiamoci altri 50 di ricerca e sviluppo, spedizione 300$, convertendolo in euro arriviamo a 220 euro + tasse arriva a 270 euro. Considera che ci deve guadagnare qualcosa anche il venditore.... A meno di 400 euro non li vedremo presto aggeggini del genere. Leggi tutto
12-11-2010 22:47

Abbiamo assodato che sono computer. Allora devono (dovrebbero) avere un prezzo da computer, cioè non superiore a 2/300 euro, oòtre ad una piccola quota relativa alla ricerca e sviluppo. Tutto il resto è presa in giro degli utenti e prevaricazione per le loro possibilità finanziarie facendo leva sulla dabbenaggine delle persone. Col che,... Leggi tutto
11-11-2010 13:15

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il gadget del momento è lo smart watch. Si indossa al polso come un orologio tradizionale ma consente di telefonare, mandare Sms, accedere al web, leggere l'email, postare su Twitter o Facebook, ascoltare la musica. Ne acquisteresti uno?
Sì, per leggere l'email / gli Sms / Facebook / Twitter o per ascoltare la musica senza dover utilizzare il telefonino.
No. Ho già uno smart watch: è il mio telefonino. Non sono interessato a un altro accessorio.
No. Non mi interessa leggere l'email o accedere al web dall'orologio. Preferisco che orologio e telefono siano separati.
No. E' una cavolata.
Non saprei.

Mostra i risultati (2720 voti)
Ottobre 2019
MacOS Catalina, controllate le applicazioni prima di migrare
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Tutti gli Arretrati


web metrics