Le chiavette USB con Angry Birds

I pupazzi del noto videogame diventano dei flash drive.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-03-2012]

angry birds

Emtec ha realizzato, nell'ambito della sua linea di USB drive, una serie di chiavette di memoria rappresentate dai personaggi creati da Rovio.

Il gioco originale, inizialmente messo a punto per smartphone e tablet, è stato qui trasformato in una serie di 7 pupazzi di gomma, appunto, che sono stati lanciati negli Stati Uniti all'inizio dell'anno attraverso un'ampia campagna pubblicitaria di Staples.

I personaggi (Red Bird, King, Yellow Bird, White Bird, Blue Bird, Piggie e Black Bird) sono tutti basati sulla stessa penna che va ad incastrarsi, alla base, in un oggettino di gomma che rappresenta, appunto, il personaggio. La base della stessa penna, profilata anch'essa in gomma, serve come appoggio.

Sondaggio
Come preferisci seguire gli aggiornamenti di Zeus News?
Apro Zeus News nel browser e vedo se ci sono novitÓ
Sono iscritto alla newsletter
Sono abbonato ai feed RSS
Seguo le novitÓ dal Forum dell'Olimpo Informatico
Seguo le novitÓ da Twitter
Seguo le novitÓ da Facebook
Tramite un altro sito che aggrega le notizie
In altro modo (suggeriscilo nei commenti!)

Mostra i risultati (6182 voti)
Leggi i commenti (13)

Le prestazioni del drive sono buone, con una velocità di lettura di 15 MB/s e una di scrittura di 5 MB/s. Con una capacità di 8 GB, sono compatibili con tutte le macchine da XP in poi, con Mac OS 10, con Linux. L'interfaccia USB è del tipo 2.0.

Ogni stick costa è corredato di un anello cui è possibile collegare un laccetto, fornito nella confezione. Il prezzo è di 17,90 euro, IVA compresa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai inviato Sms o messaggi o email a un tuo familiare mentre entrambi eravate a casa?
No, mai.
E' successo una o due volte.
Ogni tanto capita ma non Ŕ mia abitudine.
Lo faccio regolarmente.

Mostra i risultati (1605 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics