Telecomando LG con riconoscimento vocale

Il Magic Remote riconosce i gesti, ha una forma ergonomica e obbedisce anche ai comandi vocali in linguaggio naturale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-12-2012]

Nel 2012, LG introdusse sul mercato un telecomando dotato di riconoscimento le gesture per semplificare l'interazione con il televisore, e lo chiamò Magic Remote.

Nel corso del tempo, il telecomando si è evoluto guadagnando una rotella cliccabile (simile a quella dei mouse, utile per usufruire al meglio delle funzioni offerte dalle smart TV) e un microfono da adoperare per impartire comandi con la voce; ora l'azienda coreana ha annunciato una nuova versione del Magico Remote, che sarà presentata al prossimo CES di Las Vegas. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quanto spesso utilizzi un Pc o un dispositivo mobile mentre guardi la Tv?
Sempre
Spesso
A volte
Raramente
Mai
Non guardo la Tv.

Mostra i risultati (3285 voti)
Leggi i commenti (3)
L'ultima incarnazione del Magic Remote contiene tutte le migliorie viste nei predecessori e si spinge ancora più in là: ora è diventato un telecomando universale, in grado di gestire non solo il televisore ma anche i vari apparecchi che compongono l'home theater.

Inoltre ha guadagnato un'edizione migliorata e più precisa del software di riconoscimento vocale, che è in grado di riconoscere il linguaggio naturale: ciò significa, per esempio, che è sufficiente pronunciare il nome di un determinato canale o programma televisivo per vederlo apparire a schermo.

Le novità riguardano anche il design, che è stato rivisto anche con il riposizionamento di alcuni pulsanti, in particolare quelli di uso più comune che ora sono raggiungibili più facilmente.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)


Per ora l'unica cosa che mi viene comodo e naturale comandare con la voce è lo smartphone quando sono in auto, per il telecomando del televisore quoto in pieno le considerazioni di chi mi ha preceduto. Inoltre, considerato che il modello precedente arrivava a costare fino a oltre 60 €, non credo che questo sarà più a buon mercato quindi... Leggi tutto
30-12-2012 18:13

Credo che l'unica cosa utile sia la possibilità di pronunciare il nome del canale per saltarci direttamente. La rotellina è anche utile, ma ci sono i pulsanti pagina avanti/pagina indietro per scorrere velocemente la guida. Al centro commerciale ho provato sia i teelcomando col microfono che i televisori con la webcam, comandabili a... Leggi tutto
27-12-2012 13:12

credo sia questione di abitudine....ma ancora non mi viene molto naturale e dunque comodo usare "la voce" per impartire un comando allo smartphone o al telecomando per cambiare canale....
27-12-2012 09:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Con quale delle seguenti affermazioni, tutte relative a siti che vendono coupon e buoni sconto online, concordi di più? (Se vuoi dare risposte multiple utilizza i commenti)
Sono un cliente abituale dei siti di coupon e in generale posso dichiararmi soddisfatto delle promozioni attivate tramite questo mezzo innovativo.
Apprezzo i coupon soprattutto per provare quelle strutture dove non sono mai stato, o servizi che non ho mai utilizzato prima.
Acquisto talvolta i coupon ma purtroppo molte volte non riesco a utilizzarli prima della loro scadenza, pertanto penso di diminuire questa attività o di continuare a farlo saltuariamente.
Acquisto i coupon soprattutto per usufruire dello sconto e raramente acquisto nuovamente un servizio o torno in una struttura a "prezzo pieno".
Solitamente acquisto un coupon soltanto se conosco già la struttura o il servizio offerto, non voglio fregature.
Mi è capitato spesso di prendere delle fregature o di non essere servito alla stregua degli altri clienti, pertanto penso che non acquisterò più coupon.
Non ho mai acquistato un coupon.

Mostra i risultati (1660 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics